Blog Di venicsorganic

4 modi in cui una rottura o un divorzio possono influire sugli amici di una coppia

primo piano di due uomini che abbracciano con una donna in piedi dietro di loroLa maggior parte delle rotture sono dolorose, non solo per la coppia, ma anche per coloro che si trovano nella zona circostante l'esplosione. Sentiamo spesso parlare di come il divorzio possa influire sulla famiglia immediata, ma raramente pensiamo a come a rottura o divorzio colpisce gli amici di una coppia.

Gli studi hanno dimostrato che il divorzio spesso ha un impatto negativo su coloro che hanno fino a due gradi di separazione dalla coppia. Se sei amico di una coppia divorziata o lasciata da poco, è probabile che la tua vita possa essere influenzata in uno dei seguenti modi.

1. È più probabile che venga divorziato

Non penseresti necessariamente che il divorzio di qualcun altro possa influenzare il tuo matrimonio, ma alcuni studi lo dimostrano.



Il contagio da divorzio è un fenomeno sociale in cui determinati comportamenti, sentimenti e atteggiamenti si diffondono in una rete sociale. Ciò si verifica perché le persone tendono a diventare più aperte a idee e comportamenti quando sono supportate dai loro coetanei. Quando una persona sposata parla con un amico divorziato, apprende direttamente o indirettamente i vantaggi e gli svantaggi della separazione e può diventare più abituato o interessato all'idea. Se il tuo altro significativo è stato indifferente sulla fattibilità della tua relazione, un divorzio all'interno della tua cerchia sociale può diventare un punto di svolta.

Trova un terapista

Ricerca Avanzata

Secondo importanti ricerche, se il tuo amico divorzia, il tuo matrimonio ha il 147% di possibilità in più di finire. Anche il divorzio di un tuo collega potrebbe influenzare la tua vita, aumentando la tua probabilità di divorzio del 55%. Secondo la stessa ricerca, tuttavia, se hai figli, il tuo matrimonio probabilmente rimarrà inalterato dal divorzio di un amico. È stato scoperto che i bambini contrastano gli effetti del contagio del divorzio sociale. La ricerca rivela che le coppie con figli non sono così sensibili e che i loro matrimoni rimarranno intatti indipendentemente dall'esito dei matrimoni di amici.

2. Le amicizie di coppia possono dissolversi

Se tu sei sposato o in una relazione a lungo termine e sia tu che il tuo partner siete amici di coppie che si separano, è del tutto possibile che molti o tutti abbiano condiviso amicizie si dissolverà. I doppi appuntamenti al cinema, alle cene e agli eventi sportivi finiranno immediatamente, ma potrebbe anche essere difficile rimanere amici di un individuo all'interno di un'amicizia condivisa.

Le persone appena single tendono a non amare passare del tempo con le coppie se ricorda loro un matrimonio o una relazione finita che non è andata a buon fine. Allo stesso modo, le coppie potrebbero sentirsi a disagio nel trascorrere del tempo con un amico appena divorziato se una volta erano amiche di entrambi i partner. Possono sentirsi spinti a scegliere da che parte stare o rivelare informazioni a una delle parti sull'altra.

In uno studio che esamina l'effetto ricaduta delle relazioni terminate, per il 50% delle coppie recentemente separate, gli ex partner hanno anche concluso amicizie con uno o più membri di un'altra coppia con cui gli ex partner erano stati amici. Una coppia su otto ha concluso le loro amicizie con entrambi i partner in un'amicizia reciproca. Non scoraggiarti troppo da questi risultati, tuttavia. È del tutto possibile mantenere le tue amicizie dopo che una relazione è finita. Infatti, circa il 33% delle coppie nello stesso studio ha riferito di essere stato in grado di rimanere amico di entrambi gli individui in un'amicizia condivisa.

3. Le uscite e gli eventi di gruppo potrebbero non essere più gli stessi

Come accennato in precedenza, se una coppia nella tua cerchia sociale si divide, il tuo gruppo di amici potrebbe finire per perdere uno o entrambi gli individui della coppia che si è separata da poco. Se il tuo gruppo è in grado di mantenere le amicizie, tuttavia, probabilmente ci saranno ancora alcune difficoltà nella pianificazione di eventi come feste di compleanno, cene di gruppo o altri eventi che riuniscono tutti. Un partner potrebbe non voler vedere l'altro, costringendo il gruppo a scegliere quando effettua gli inviti. Uno o entrambi i membri dell'ex coppia potrebbero scegliere di non partecipare a un evento di gruppo per paura di vedere l'altro, oppure potrebbero venire entrambi e finire per discutere o rendere l'evento imbarazzante per gli altri presenti.

Va sottolineato che non è sempre così. Molte coppie riescono a mantenere sane amicizie e trattarsi reciprocamente gentilezza e rispetto. Indipendentemente da ciò, il tuo gruppo di amici noterà alcuni cambiamenti quando si tratta di riunire la banda.

4. Rimanere neutrale potrebbe essere difficile

La maggior parte delle persone che sono amici in comune con entrambi i membri di una coppia divorziata o divisa sceglierà di rimanere neutrale e mantenere amicizie con entrambe le parti. Sfortunatamente, non è sempre facile. Molte persone si sentono spinte a scegliere tra amici e potrebbero non sapere come comportarsi con i loro amici appena divorziati.

Per questo motivo, le persone potrebbero iniziare a prendere le distanze e le amicizie potrebbero indebolirsi. Come amico comune della coppia, aspettati di provare sentimenti di disagio nei mesi successivi alla rottura.

Aiuta i tuoi amici a chiedere aiuto se ne hanno bisogno

Terminare una relazione o chiedere il divorzio è dura per tutte le parti coinvolte, compresi gli amici di una coppia. Nei giorni, nelle settimane e nei mesi che seguono una rottura o un divorzio, le persone generalmente si rivolgono agli amici per chiedere sostegno, conferma che hanno fatto la cosa giusta e una spalla su cui appoggiarsi o piangere. Sii un buon amico e sii consapevole di alcuni cambiamenti nella vita del tuo amico.

Se il tuo amico ha recentemente concluso una relazione, sappi che alcune cose cambieranno, specialmente se lui o lei (o loro) appartenevano a una cerchia sociale più ampia di cui fai parte. Sii sensibile a questi cambiamenti e cerca di aiutare il tuo amico a superarli. Se noti che sta mostrando sintomi di depressione o sperimentando una quantità insolita di fatica e ansia , considera di aiutare il tuo amico trova un terapista qualificato con cui parlare. Un terapeuta può fornire uno spazio sicuro, neutrale, libero da giudizi, per aiutare una persona a comprendere i suoi sentimenti e comportamenti relativi alla relazione finita e le dinamiche mutevoli che inevitabilmente si verificheranno dopo la scissione.

Riferimenti:

  1. Chen, Stephanie. (10 giugno 2010). Potresti essere 'infettato' dal divorzio di un amico? Estratto da http://www.cnn.com/2010/LIVING/06/10/divorce.contagious.gore/
  2. Deal, Katherine H. e Grief, Geoffrey. (31 agosto 2012). L'impatto del divorzio sulle amicizie con coppie e individui.Journal of Divorce and Remarriage.Vol 53, Edizione 6. DOI: 10.1080 / 10502556.2012.682894
  3. Morin, Rich. (21 ottobre 2013). Il divorzio è contagioso?Pew Research Center.Estratto da http://www.pewresearch.org/fact-tank/2013/10/21/is-divorce-contagious/
  4. Moutria, Kristen. L'effetto dei divorzi sulle amicizie reciproche.Posta globale.Estratto da http://everydaylife.globalpost.com/effects-divorces-mutual-friendships-14139.html

Copyright 2015 venicsorganic.com. Tutti i diritti riservati. Autorizzazione alla pubblicazione concessa da, terapista a North York, Ontario

L'articolo precedente è stato scritto esclusivamente dall'autore di cui sopra. Eventuali opinioni e opinioni espresse non sono necessariamente condivise da venicsorganic.com. Domande o dubbi sull'articolo precedente possono essere indirizzati all'autore o pubblicati sotto forma di commento.

  • 12 commenti
  • Lascia un commento
  • Fede A.

    24 marzo 2015 alle 8:43

    Mi stai dicendo che il divorzio è contagioso? Questa non può essere una buona notizia per la famiglia statunitense dato che più del 50% finisce già con il divorzio!

  • Tempesta

    24 marzo 2015 alle 10:38

    Non importa quanto ci provi, è quasi impossibile rimanere in un territorio neutrale quando hai amici che stanno per divorziare. So che ci ho provato, ma sembra sempre che ci sia una certa lealtà verso una parte della coppia che potresti non avere con l'altra, quindi è naturale che a un certo punto dovrai schierarti. O lo fai o devi solo porre fine completamente all'amicizia /. Il più delle volte semplicemente non funziona quando cerchi di rimanere amico di entrambi.

  • Curtis

    25 marzo 2015 alle 03:43

    Non c'è assolutamente alcun modo in cui permetterei che la relazione se alcuni dei miei amici influenzi la mia relazione. Sì, potrebbe essere più facile a dirsi che a farsi, ma dovrei concentrarmi sulla mia relazione e sul mio matrimonio e lasciare che tutti gli altri si preoccupino del loro.

  • Kevin

    25 marzo 2015 alle 11:30

    MIO fratello e sua moglie stanno attualmente divorziando.

    Ciò che lo rende ancora più difficile in questo momento è che mia moglie e il suo ex ex sono praticamente migliori amici, quindi mia moglie sente che la sua lealtà dovrebbe essere con entrambi, ma come fa a destreggiarsi con questo?

    Penso che stiamo tutti lottando per trovare quell'equilibrio, ma onestamente penso che lei potrebbe lasciar andare quell'amicizia e sarebbe meglio per tutti. C'è una parte di me che si sente ingiusta anche solo per dirlo, ma poi di nuovo, sembrerebbe sicuramente la cosa giusta da fare.

  • talitha

    25 marzo 2015 alle 15:03

    Devi anche aspettarti che le stesse cose accadano se è il tuo matrimonio che va in pezzi. Potresti pensare che fossero i tuoi primi amici fino a quando non sono costretti a decidere e ti ritrovi senza quelle stesse persone senza le quali una volta non potevi immaginare la tua vita.

  • Marrett

    26 marzo 2015 alle 9:28

    Le coppie possono essere molto interdipendenti l'una dall'altra.

    Ho visto molte relazioni fallire perché è quello che sta accadendo alle altre coppie intorno a loro.

  • Ragliare

    27 marzo 2015 alle 11:04

    Può arrivare a un punto in cui è così scomodo che troverai la necessità di prendere le distanze tutto il tempo da entrambi i membri di quella ex coppia. Ci saranno sempre momenti in cui l'uno o l'altro vorrà trascinarti in una conversazione sull'ex, e quando stai ancora cercando di mantenere rapporti amichevoli anche con questa persona, può essere difficile non partecipare. Ma quando lo fai, è come se ti stessi schierando, qualcuno si farà male e c'è una probabilità piuttosto forte che finirai per perdere un amico perché se è così. So che è rischioso, ma la cosa migliore da fare è seguire la politica di cercare di mantenere la pace e di starne fuori il più possibile.

  • caterina

    28 marzo 2015 alle 7:21

    Se il tuo matrimonio è forte in fondo, non importa davvero cosa sta succedendo alle altre coppie intorno a te.
    Certo, potrebbe darti alcuni interessanti spunti di conversazione, ma la tua relazione dovrebbe rimanere intatta.

  • marston

    29 marzo 2015 alle 15:41

    Ho visto molto di questo quando la mia fidanzata e io abbiamo rotto le cose alla fine dell'anno scorso. Sapevo che sarebbe stato difficile perché avevamo molti amici comuni, amici che avevamo prima di metterci insieme. Ed è stata dura per tutti perché so che si sentivano tutti come se dovessero scegliere da che parte stare, ma per me non l'hanno fatto. Ora a lei lo hanno fatto perché se fossero rimasti amici con me, non avrebbe avuto niente a che fare con loro. Immagino che abbia eliminato molti problemi proprio lì.

  • Moe

    30 marzo 2015 alle 13:05

    Le cose potrebbero non essere più le stesse, ma a volte può essere una cosa molto buona.
    Puoi imparare molto guardando altri amici che hanno commesso errori e che non ce l'hanno fatta con il loro matrimonio senza una rottura.
    Fai un passo indietro da tutto questo per vedere cosa puoi imparare, alcune cose su cui tu e il tuo partner potreste lavorare in modo che voi due possiate mantenere intatto il vostro matrimonio.

  • Joseph

    31 marzo 2015 alle 11:41

    Non è il momento di giudicare le azioni degli altri. Se si avvicinano e hanno bisogno di aiuto, sii un buon amico e fallo per loro indipendentemente dal fatto che tu sia d'accordo con quello che hanno fatto o meno.
    Affrontiamo abbastanza crudeltà e giudizio nelle nostre vite la maggior parte del tempo senza dover ascoltare quelli da cui vogliamo solo conforto.

  • AliceOttawa

    25 luglio 2016 alle 9:22

    Ho sicuramente lottato per dire ai nostri amici comuni della mia decisione di divorziare. Mi sosterrebbero? Si schiererebbero? Si scopre che la maggior parte era comprensiva. Altri hanno semplicemente abbandonato il mio radar, il che andava bene.
    I veri amici ti sosterranno. Vorranno ciò che è meglio per te. E a volte, possono persino allontanarti dal fare qualcosa di cui in seguito ti pentiresti.