Blog Di venicsorganic

5 abitudini quotidiane che possono aiutarti a rimanere fuori dalla 'modalità pilota automatico'

Caffè, diario e penna sul tavolo fuori allI pigri giorni invernali ti fanno sentire come se fossi in 'modalità pilota automatico'? Forse ti sorprendi a vivere per i fine settimana, a mantenerli pieni zeppi ed eccitanti, qualcosa da aspettarti sul calendario. Al contrario, nei giorni feriali potresti tornare a casa dal lavoro sentendoti privo di ispirazione e appiattito, avendo a malapena visto la luce del giorno.

Ecco cinque piccoli cambiamenti che possono influire sul tuo felicità e contentezza a livello quotidiano, indipendentemente dalla stagione.

1. Svegliarsi consapevolmente

Potresti ritrovarti a prendere il telefono per prima cosa al mattino per silenziare l'allarme, quindi eseguire il pilota automatico per controllare la posta elettronica, le app, il meteo e altro ancora. Ti sfido a resistere all'impulso di sintonizzarti su qualcosa di esterno per iniziare la tua giornata. Invece, inizia dall'interno.



Trova un terapista

Ricerca Avanzata

Il tempo sullo schermo potrebbe aiutarti a scuotere la tua stordimento, ma ha anche il potenziale per scuoterti dal tuo consapevole calma in un altro stressante stato. Creare un rituale mattutino, come una tazza di caffè tranquilla, musica soft o scrivere sul diario può aiutarti a sintonizzarti con te stesso prima di uscire nel mondo caotico.

2. Impostare un'intenzione per la giornata

Stabilire un'intenzione potrebbe essere semplice come: 'Oggi programmerò il mio tempo in modo tale da non avere troppa fretta' o, 'Oggi sarò paziente con me stesso'. Lascia che l'intenzione guidi le tue azioni durante la giornata, pensandolo come un faro a cui tornare quando le cose diventano stressanti o impegnative.

Una volta entrato nel file abitudine di esso, questa semplice pratica può aiutarti a vivere con più intenzione piuttosto che seguire i movimenti. Scrivi la tua intenzione su una nota adesiva se aiuta; può essere breve quanto poche parole.

3. Prendi il percorso panoramico

Abbraccia l'inaspettato. Uno dei modi in cui più spesso cadiamo in 'pilota automatico' è essere troppo bloccati nelle nostre routine. Guidare un percorso insolito per andare al lavoro o prendere un treno diverso può aggiungere qualche minuto in più al tuo tragitto giornaliero, ma studi hanno dimostrato che cambiare la norma può avere benefici cognitivi, permettendoti di risolvere i problemi e utilizzare aree del tuo cervello che potrebbero avere altrimenti andato dormiente.

Goditi lo scenario! La vita è il viaggio, non la destinazione.

Queste cinque pratiche condividono alcuni temi comuni: ognuna ti consente di scuotere la tua norma, trovare ispirazione nel semplice piuttosto che nel complesso e trovare una connessione.

4. Connettiti con gli altri

Ogni incontro apparentemente banale è un'opportunità per due persone di connettersi; quando lo facciamo, ci si sente bene! Potrebbe essere semplice come chattare con la persona che consegna la tua posta per un po 'più a lungo del solito, o elaborato come chiamare un vecchio amico durante la pausa pranzo piuttosto che affrontare una pila di email di lavoro.

La connessione può anche migliorare il tuo intelligenza : I ricercatori hanno scoperto che conversare e considerare le prospettive degli altri può migliorare la funzione cerebrale esecutiva e le capacità cognitive nei centri di attenzione e memoria. Fa bene sia al cuore che alla mente!

5. Connettiti con la natura

Potrebbe essere più difficile trovare il modo di entrare in contatto con la natura quando il cielo è più freddo e più scuro, ma ti sfido a farlo come faresti con un clima più caldo, magari in piedi fuori dalla tua macchina per qualche minuto a guardare le stelle o ad ammassarti per trascorrere qualche momento sul tuo ponte con una tazza di tè. La natura consente i momenti inaspettati e creativi che potresti non trovare sul tuo divano. Potresti vedere animali, sentire suoni o semplicemente rilassarti nel momento.

La ricerca ha dimostrato più volte che ci sono benefici psicologici nell'essere nella natura: uno studio pubblicato dalla Stanford University ha visto un gruppo di partecipanti fare una passeggiata di 90 minuti attraverso una città, mentre l'altro gruppo ha fatto una passeggiata nei boschi. Il gruppo che camminava nel bosco aveva ridotto il flusso sanguigno al Corteccia Prefrontale , l'area del cervello che causa ruminazioni e pensieri ansiosi .

Queste cinque pratiche condividono alcuni temi comuni: ognuna ti consente di scuotere la tua norma, trovare ispirazione nel semplice piuttosto che nel complesso e trovare una connessione. L'impostazione predefinita della 'modalità autopilota' è spesso il risultato di solitudine o una mancanza di ispirazione, e implementare la consapevolezza nella tua routine quotidiana può essere un antidoto a entrambi.

Per altre idee, contattare un terapista autorizzato nella tua zona.

Riferimenti:

  1. Gilkey, R., & Kilts, C. (2007). Fitness cognitivo. Estratto da https://hbr.org/2007/11/cognitive-fitness
  2. Jordan, R. (2015, 30 giugno). I ricercatori di Stanford trovano una ricetta per la salute mentale: la natura. Estratto da https://news.stanford.edu/2015/06/30/hiking-mental-health-063015/
  3. Pubblicazioni Sage. (2008, 19 febbraio). La socializzazione ci rende più intelligenti? Estratto da https://www.sciencedaily.com/releases/2008/02/080215135707.htm

Copyright 2018 venicsorganic.com. Tutti i diritti riservati. Autorizzazione alla pubblicazione concessa da Lindsey Pratt, LMHC, NCC, terapista a New York City, New York

L'articolo precedente è stato scritto esclusivamente dall'autore sopra citato. Eventuali opinioni e opinioni espresse non sono necessariamente condivise da venicsorganic.com. Domande o dubbi sull'articolo precedente possono essere indirizzati all'autore o pubblicati come commento di seguito.

  • 3 commenti
  • Lascia un commento
  • Hayley

    27 febbraio 2018 alle 8:14

    Questi sono buoni consigli, ma personalmente sono troppo intontito la mattina per tenere un diario, e se prendessi una strada diversa per lavorare, sospetto che mi perderei, haha. Quello che mi piace fare è accendere una candela profumata mentre bevo il mio tè. Un odore diverso rende la giornata diversa, anche se sto facendo la stessa cosa che faccio sempre.

  • Leticia

    14 dicembre 2018 alle 11:00

    # 2 stabilire le intenzioni ha fatto una GRANDE differenza per me lo scorso anno. Scrivo il mio ogni settimana. Sarà anche nella mia risoluzione per il nuovo anno per il 2019.

  • Mustapha

    6 dicembre 2019 alle 12:56

    ci sono altri suggerimenti: * verbalizza cosa stai facendo.
    * cerchi di ottenere quell'impressione mentre lo fai per la prima volta.