Blog Di venicsorganic

5 passaggi per superare una rottura

cuore spezzatoPassando attraverso un file rottura è una delle esperienze più difficili che possiamo vivere. Angoscia, dolore e la confusione, mescolata a sentimenti di impotenza o persino tradimento, può far emergere i pazzi in tutti noi. Può essere difficile concentrarsi e funzionare, rendendo la vita quotidiana travolgente .

Se stai attraversando una rottura, il mio cuore va a te. Ci sono passato e so quanto sia travolgente.

Ecco i miei cinque migliori consigli per andare avanti:



1. Interrompi TUTTI i contatti

Uno dei più grandi errori che le persone commettono è illudersi di credere di poter ancora essere amici del loro ex, subito. Potrebbe essere possibile lungo la strada, ma per dimenticare qualcuno, è meglio non vederlo, parlare con lui o sapere qualcosa di lui per molto tempo. Non puoi semplicemente spegnere i tuoi sentimenti romantici verso qualcuno e vederli in modo platonico o neutro dall'oggi al domani. Continuare a rimanere in contatto prolunga il dolore permettendoti di essere fiducioso. E avere speranza per la riconciliazione ti tiene bloccato nella transizione e non ti permetterà di superare il dolore.

Zero contatti significa l'ovvio: niente sms, parlare o stare insieme. Ma include anche il segreto: voyeurismo e cyber-stalking , posizionandoti per 'imbatterti' nel tuo ex frequentando i luoghi in cui va, comunicando con i suoi amici o inventando ragioni per vedersi, come restituire uno spazzolino da denti.

Trova un terapista per le relazioni

Ricerca Avanzata

2. Ricorda che sei amabile

Tendiamo a picchiarci dopo una rottura. Pensiamo a tutto ciò che crediamo di aver fatto di sbagliato per allontanare l'ex, ricordandoci di tutte le nostre azioni deplorevoli. Gonfiamo i nostri difetti e diciamo a noi stessi che non siamo abbastanza bravi per l'ex. Questo ci fa sentire non amabili e che in qualche modo siamo esclusi o squalificati dal vincere amore .

Può essere vero che tendi verso un comportamento specifico che non è così attraente e potrebbe essere diventato il rompicapo per la relazione, ma anche se è così, il tuo comportamento non sei tu ed è qualcosa che puoi cambiare. Sei ancora adorabile. E la persona giusta per te apprezzerà tutto ciò che sei.

3. Concentrarsi sul quadro generale

Molto spesso, quando qualcuno lascia noi, tendiamo a concentrarci su tutte le cose positive della persona e della relazione. Questo ci fa struggere ancora di più per loro e desideriamo ardentemente stare con loro per tutte quelle qualità e momenti straordinari che abbiamo passato insieme. Riviviamo i tempi felici e ci concentriamo così intensamente sulle meravigliose qualità del nostro ex.

Se ti permetti di fare un passo indietro, sarai in grado di vedere l'intera immagine. Ci sono stati problemi o dinamiche malsane nella relazione , parti del tuo ex che non ti piacevano e sentimenti spiacevoli che avevi e che hai ignorato. Quando ti accorgi di concentrarti sulle parti meravigliose, ti sentirai sconvolto, ma se sposti la tua attenzione per includere le spiacevoli verità del tuo ex e della relazione, il tuo stato emotivo risponderà di conseguenza.

Per consolidare questo, scrivi un elenco di tutte le qualità negative del tuo ex, le parti della dinamica che non ti sono piaciute e come ti sei sentito spesso nella relazione. Questo è per aiutarti a radicarti nella realtà e non rimanere sbalordito. Presto capirai che il tuo ex ti ha fatto un enorme favore!

4. Cerca le lezioni

Quando una relazione finisce, le persone tendono a rimanere bloccate nell'idea di perdere tempo. Questo tipo di pensiero ci mette in un posizione della vittima , che può sembrare estremamente impotente.

Per quanto difficile possa essere guardarti dentro in questo momento, ti aiuterà più di quanto tu possa immaginare se sarai in grado di riflettere su te stesso nella relazione. Se il tuo ex è in colpa o è la colpa per la relazione che va male o finisce, allora non hai il controllo in questa situazione e ti sembrerà assolutamente una perdita di tempo.

Scava! Cerca davvero di assumerti la responsabilità dove puoi, senza condannarti, ovviamente. Se puoi ammettere i tuoi contributi che hanno causato l'asprezza della relazione, sarai in grado di imparare le lezioni che questa relazione avrebbe dovuto insegnarti. E sebbene sia una lezione difficile da imparare, significa che non hai perso tempo. Sarai più preparato e completo nella tua prossima relazione, ed entrambi beneficerete di quei dolori di crescita sudati.

Se ti prendi il tempo per scrivere le tue scoperte, potresti effettivamente vedere emergere uno schema. Potresti arrivare a vedere che il tuo ruolo in questa relazione attuale sembrava molto simile anche alle relazioni precedenti. Consentire a te stesso di vedere i modelli di comportamento significa che puoi finalmente essere chiaro su come essere più sano in futuro.

5. Prenditi cura di te stesso

Se prenderti cura di te stesso significa entrare in contatto con amici o familiari, fallo ora! Potresti tendere a isolato quando attraversi un momento difficile, quindi rimanere in contatto con i tuoi fedeli sostenitori è vitale per la tua guarigione. Sanno che potresti non essere un'ottima compagnia in questo momento, e questo va bene.

D'altra parte, se tendi a evitare la tua tristezza essendo socievole, bevendo troppo o lavorando molto, potresti dover concederti un po 'di tempo libero. Il tempo da solo per cadere a pezzi e addolorarti ti aiuterà a superare questo periodo più velocemente.

Assicurati di mangiare bene, di avere abbastanza acqua, di dormire e di fare esercizio e continua a dedicarti alle attività che ti danno piacere. Potresti essere tentato di rinunciare a tutto ciò nell'autopunizione o nell'autocommiserazione, ma ti farà solo sentire peggio.

Il modo più veloce per passare dall'altra parte di un tunnel lungo, buio e spaventoso è attraverso. Abbraccia la tua realtà, senti i sentimenti (non ti scioglierai), cadi a pezzi e sarai un disastro. Una tale risposta è naturale e congruente alla situazione in cui ti trovi in ​​questo momento. Se non avessi questi sentimenti, direi che non ti importava molto dell'ex o della relazione.

Se senti che stai cercando di fare il lungo giro del tunnel per evitare di provare sentimenti, sappi che prolungherà il tuo dolore e potresti rimanere bloccato. Non puoi bere, mangiare, fare shopping, fare esercizio o festeggiare per aggirare questo dolore e, se ci provi, potresti finire con un altro problema tra le mani.

Si prega di sapere:

Sentirai contento ancora.

Questi sentimenti spiacevoli passeranno.

Sperimenterai di nuovo l'amore e la connessione se rimani aperto.

Sei degno e meriti amore.

Con compassione

Hilary

Copyright 2014 venicsorganic.com. Tutti i diritti riservati.

L'articolo precedente è stato scritto esclusivamente dall'autore di cui sopra. Eventuali opinioni e opinioni espresse non sono necessariamente condivise da venicsorganic.com. Domande o dubbi sull'articolo precedente possono essere indirizzati all'autore o pubblicati sotto forma di commento.

  • 29 commenti
  • Lascia un commento
  • Madeleine

    15 settembre 2014 alle 13:20

    Il peggior errore che puoi fare se vuoi superare tutto questo è pensare che voi due potete essere automaticamente amici subito dopo la rottura. No, non può succedere e vuoi sapere perché? perché se provi ad essere amico troppo presto, ricadrai in ciò che ti fa sentire a tuo agio e prima che tu te ne accorga che sta succedendo la cosa di tutti gli amici con benefici e che non finisce mai bene per uno di voi. Segui il mio consiglio e se hai intenzione di rompere, allora devi farla finita subito.

  • Gilliland

    15 settembre 2014 alle 17:59

    Passiamo un sacco di tempo a picchiarci dopo una rottura che ci dimentichiamo che ehi, forse non siamo stati noi a fare qualcosa di sbagliato, che questo potrebbe effettivamente riguardare l'altra persona e qualcosa che non stavano facendo bene. So che la tendenza diventa che vogliamo picchiarci su noi stessi, ma devi ridurlo un po 'ogni tanto. Potresti aver fatto qualcosa per contribuire, su questo non ci sono dubbi, ma quando tutto è stato detto e fatto, ce ne vogliono ancora due per ballare il tango.

  • Julia Y.

    16 settembre 2014 alle 03:47

    Non vuoi che la stessa cosa accada di nuovo? Quindi cerca le cose che entrambi avresti potuto fare in modo diverso e cogli questa opportunità come un momento per eludere gli errori che probabilmente entrambi avete commesso.
    Non sto dicendo che devi assumerti la piena responsabilità per la rottura, ma in realtà avrebbe potuto essere una buona cosa per entrambi che la relazione fosse finita.
    Cerca le cose che potresti voler fare in modo leggermente diverso quando decidi di tornare a frequentare qualcuno, oppure guarda il tipo di persona con cui eri e se pensi che questo fosse il problema, cerca un modo per attirare un diversi tipi di eprson.
    Questo può essere un ottimo modo per saperne di più su te stesso!

  • Ava

    16 settembre 2014 alle 10:33

    Questa è una cosa così difficile da affrontare, in effetti sto attraversando la stessa cosa proprio ora e non posso dirti quante volte ho pensato di tornare indietro perché sarebbe la cosa più facile da fare, o pensando che non troverò mai più qualcuno che mi amerà.
    So razionalmente che questo non è giusto e che posso certamente trovare qualcuno là fuori che è migliore per me e che mi amerà, ma quando arrivi a questi tipi di punti bassi e distruttivi questo non è come ti sentirai affatto .
    Sono sicuro che una volta che avrò superato la parte del sentirmi così ferito e vulnerabile che parte di questo andrà via, ma in questo momento sembra così difficile persino mettere un piede davanti all'altro a volte.

  • TZ

    16 settembre 2014 alle 15:44

    rompere è la cosa più difficile che fai nella tua vita. Te lo prometto. Mia sorella non si è mai ripresa dopo che il suo ragazzo l'ha lasciata. Come se tutta la sua personalità fosse rovinata.

  • Perry

    17 settembre 2014 alle 03:54

    Potresti voler sederti e deprimerti e piangere per una rottura come questa, ma la cosa migliore che puoi provare a fare è andare avanti e andare avanti.
    Non strisciare sotto le coperte e aspettare che il dolore se ne vada, perché più cerchi di nasconderti più sarà sicuro di sollevare la sua brutta testa.
    Cerca di uscire e fare alcune delle cose che ti piacevano fare da solo e vedi se riesci a trovare lo stesso tipo di forza ed eccitazione nel farlo di nuovo.
    Non è difficile avere alcune cose da fare che possono aiutarti a distogliere la mente da tutto questo e in breve tempo, si spera, ti starai chiedendo di cosa si trattasse.

  • Azzurro

    17 settembre 2014 alle 15:37

    L'unica cosa che dico sempre alle mie ragazze è che UNA ROTTURA NON DEVE ROMPERE TE!
    Credimi, ci sono stato, quando ho lasciato che la fine di una relazione mi chiudesse e mi facesse desiderare di chiudere fuori il mondo. Sono determinato che le mie ragazze non si sentano in questo modo per un ragazzo. Questa non è la persona che ha bisogno di definirti o che devi permettere di controllarti. Ci sarà dolore e ci sarà un po 'di angoscia, ma poi ti rispolverai e ricomincerai tutto da capo.
    Questa non sarà la fine del mondo anche se potrebbe sembrare. Passa attraverso il processo del lutto, esci da solo e col tempo tornerai al tuo vecchio io.

  • JoanneD.

    19 settembre 2014 alle 10:30

    Deve esserci una buona ragione per cui vi siete lasciati, quindi soffermatevi solo sulle cose buone? Guarda di nuovo tutti i piccoli pezzi che ti danno il quadro completo di com'era la tua relazione, e una volta che lo fai, potresti tirare un grande sospiro di sollievo che questo sia davvero tutto finito!

  • Alice

    19 settembre 2014 alle 12:24

    Dopo 31 anni di abusi, ho divorziato; sono passati 11 anni e mi colpisce ancora. Ho letto 'Lascio andare IT, quando IT mi lascia andare. Risuono con questo. Quello che la mia chiesa mi ha fatto (a seguito del divorzio, ecc.) È un trauma che non potrà mai guarire. Sono stato escluso dall'abbonamento con il mio nome su un grande schermo, seguito dalle parole 'Condotta sconveniente a figlio di Dio'. Chiamato a una riunione di diaconi (non è consentito avere una donna con me) e 'ha chiesto:' Fai ancora sesso con la tua x? ' Senza confini.

    Ho preso le 'ceneri' della mia vita e ne ho fatto qualcosa; Ho scritto della mia vita e ho vinto una borsa di studio all'età di 60 anni (lavoro sociale)… Sono un Sophomore a 67 anni.

    Il mio obiettivo e la mia passione è parlare alla televisione nazionale dell'abuso verbale ... 1 donna su 3 subirà abusi fisici nel corso della sua vita e tutto inizia con l'abuso verbale. Ho presentato il mio articolo, Society’s Hidden Pandemic, Verbal Abuse, Precursor to Physical Violence and a Form of Biochemical Assault… .alla Counseling Association del mio Stato.

  • Lorraine B.

    20 settembre 2014 alle 01:08

    Incredibile, stimolante e sentito. Benedizioni per il tuo viaggio, Benedizioni, Pace e Gioia

  • Contro Kimberly T.

    19 settembre 2014 alle 13:22

    Un post così tempestivo! Rottura con un collega ... sigh! Ma ho la prospettiva di trasferirmi in un'altra posizione, il che ci manterrà su orari leggermente diversi. Dopo essere stato con lui per alcuni anni, ho capito di non essere esattamente quello che voleva (e viceversa). Ero estremamente ingannato dagli abiti eleganti ... smh! Sembra che sia sempre stato qualcosa di 'sbagliato' con me! Dopo un po ', ho dovuto davvero fermarmi a pensare solo perché indossi abiti eleganti e hai un'attività da parte non ti dà il diritto di trattarmi come un'avventura occasionale e subalterna ... smh! Sono proprio come qualsiasi altra donna che vuole tempo, amore e affetto !!! Non c'è niente di raro in questo !!!! Personalmente, se non riesco a ottenere l'amore che desidero e almeno una spiegazione su dove siamo, allora è una conclusione per me !!! So di essere una scoperta rara e un bellissimo tesoro !!!! Pregando che non avrò paura di amare di nuovo e di vivere di nuovo !!! Pregate per me perché fa male !!!!

  • Cynthia

    19 settembre 2014 alle 16:31

    Leggere le risposte suona bene. Sto attraversando una rottura ora ed è così difficile per me farlo adesso. Voglio uscire e non sentire il dolore.

  • Sean

    19 settembre 2014 alle 22:44

    Sto divorziando da mia moglie di 1 anno, ma l'amore della mia vita da 8 anni. Recentemente mi sono stufato del suo inganno e del suo abuso di farmaci da prescrizione. Ho anche scoperto che è stata infedele per quello che si è rivelato essere il nostro intero matrimonio. Avevo bisogno di leggerlo adesso. So che il divorzio sarà doloroso, ma questo aiuta ad andare avanti. Ce la farò e uscirò dall'altra parte, come una persona migliore. Grazie per questo ottimo consiglio.

  • Hilary Silver

    Hilary Silver

    20 settembre 2014 alle 15:09

    Ciao a tutti, grazie per tutti i commenti premurosi. Sono così felice che l'articolo sia stato utile perché so che non c'è molto altro nei momenti di angoscia. È una delle mie convinzioni fondamentali come guaritore e leader che tutte le nostre difficoltà siano destinate ad arricchire le nostre vite e quando possiamo cercare e trovare le benedizioni e le lezioni sottostanti, siamo più in grado di tollerare il dolore e diventare più forti e una versione più saggia di noi stessi.
    Con amore,
    Hilary

  • Dave

    23 settembre 2014 alle 03:55

    Ho sempre avuto persone che mi dicevano che il modo migliore per superare quella rottura è tornare subito là fuori e ricominciare a frequentarsi. E se non fosse quello che voglio fare? Non sono ancora pronto ad arrendermi e temo che se sentirà parlare di me che esco con qualcun altro, lo prenderà come un chiaro segno che ho finito con lei e sto andando avanti. Ovviamente non voglio sedermi a pensare a quello che ho perso, ma allo stesso tempo lei mi è sembrata così perfetta, eravamo perfetti insieme ed è qualcosa che non sono ancora pronto a lasciar andare.

  • Hilary

    Hilary

    23 settembre 2014 alle 13:31

    Dave, devi fare ciò che è meglio per te, non ciò che gli altri prescrivono. Quando sarai pronto per andare avanti, lo farai.

  • Kadia

    19 ottobre 2014 alle 22:05

    Sto leggendo questo per la terza volta. Sto davvero lottando con una rottura. So nella mia testa che non è quello che si è presentato con me. Non mi ha trattato bene. So di meritare di meglio. Eppure, il mio cuore lo vuole ancora. Cerco di non picchiarmi per la lotta tra cuore e mente. Cerco di abbracciare i miei veri sentimenti, di lasciarli sedersi con me e di lasciarli passare naturalmente. Ma non lo fanno mai. Quindi cerco di costringerli a uscire. Ed è come strappare il mio cuore dal mio corpo. Sento letteralmente dolore fisico al petto. C'è un enorme vuoto ora che non c'era prima che entrasse nella mia vita che non so come riempire o se mai lo riempirò. Questo articolo è utile. Molto utile. Quindi, l'ho letto di nuovo e come promemoria. Grazie.

  • Hilary Silver

    20 ottobre 2014 alle 13:39

    Kadia,
    Mi dispiace molto per il tuo dolore Sentirai il vuoto nello spazio che quest'uomo ha occupato nella tua vita - e alla fine si riempirà dall'interno - come un buco scavato nella sabbia si riempie quando le onde ci rotolano sopra . Puoi lavorare attivamente per riempirlo dall'interno di te stesso e fidarti che c'è qualcosa di meraviglioso per te dall'altra parte di questo dolore. Cercare attivamente ciò ti aiuterà anche a muoverti.

  • Contro Derrick B.

    9 febbraio 2015 alle 15:17

    Grazie mille a tutti per aver postato qui delle storie che tutti noi possiamo raccontare. Anch'io sto attraversando una rottura mentre parliamo. In effetti la caduta è stata proprio ieri. Sono stato qui prima, (rottura) solo in termini diversi. In questo momento non sembra essere molto più facile con l'esperienza, haha. È difficile non pensare che avrei potuto fare di più.

    So che la cosa numero uno su cui ho il controllo è la mia concentrazione e intenzione. Non ho avuto la possibilità di immaginarmi senza di lei, non c'è niente da mettere a fuoco. Non ho idee a cui agganciare le mie emozioni oltre alla perdita di ciò che avevo una volta. Che è ovviamente ciò su cui non intendo concentrarmi.

    Dal momento che non riesco a trovare scorciatoie per questo problema. Devo semplicemente creare tutte le nuove associazioni. Uno è dal punto di vista che ora sono single. Tempo è scegliere i prodotti al supermercato, dare da mangiare ai miei pesci, prepararmi per il lavoro .. Ogni cosa mi ricorda 'noi', com'era una volta e cosa ho perso ..

    Ci sono persino momenti in cui mi sento pietrificato, in uno stato di zombie, completamente nella mia testa e non nel momento presente .. Non per niente preoccupato per il mondo esterno. Presumo che questo svanirà nel tempo. Mentre la mia mente lavora diligentemente per aprire e chiudere le varie porte, la mia mente può vagare. Ad ogni modo, non sono sicuro che qualcun altro lo stia provando, ma spero che qualcuno là fuori possa capire.

    Volevo solo condividere il mio pezzo. Per quanto possa sembrare, ho ottenuto il massimo conforto nei commenti di questo articolo. Sentire che altre persone stanno lottando proprio come me. Che non sono io il difetto.

    Alcune cose che ho fatto sembrano aiutare: scrivere sul mio diario, vigorosamente! Sto cercando di mettere i miei pensieri sulla carta per tirarli fuori e allo scoperto così posso passare ad altri. Facendo passeggiate per alleviare la tensione e liberare la mente, cerco di concentrarmi sul respiro e sul ritmo dei miei passi.

    Sto facendo tutto il possibile per trovare modi efficaci per canalizzare l'energia dal dolore del mio cuore. Scrivere questo post ha aiutato solo un po ':)

  • N

    24 febbraio 2015 alle 04:32

    La mia rottura di due anni è avvenuta ieri ed è stato il mio ex fidanzato a farlo. Ho poco più di 20 anni e questa è stata la mia prima vera relazione, quindi la trovo estremamente difficile. Mi incolpo molto per essere andato in pezzi perché ho sofferto di depressione durante la nostra relazione, quindi con aria di sfida non ha aiutato. Ho buttato via foto di noi e cose che aveva comprato, l'ho cancellato da tutti i social media e dal suo numero perché è troppo difficile.

  • anonimo

    4 marzo 2015 alle 06:45

    Penso che il modo in cui le persone accettano di essere completamente scaricate dipende da quanta autostima e sicurezza hai e quanto eri / sei amato da ALTRE persone prima / durante la rottura.

    Prendilo da me, sono stato scaricato al telefono dopo una relazione di 10 anni e non ho mai più visto questa persona. Nessun motivo dato, solo arrivederci e in modo molto crudele.

    Dopo 2 mesi piango ancora a letto con l'insonnia, senza appetito o voglia di vivere. Solo in preda alla disperazione 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

    Tutto questo mi è caduto addosso in un momento in cui non ho amici, nessun lavoro / $, nessuna autostima e una famiglia disfunzionale a cui non posso rivolgermi. (Ero l'opposto di questo, ma circostanze molto difficili nel corso degli anni mi hanno preso il meglio)

    Semplicemente non vedo come uscirò MAI da questa routine. E questo è solo 1 'problema' da affrontare, da tanti altri che si verificano contemporaneamente. Per me il lutto della rottura è più che sufficiente per avere a che fare.

    Nel frattempo, l'ex si sta divertendo più della sua vita e ora ha idea della situazione in cui mi trovo. Non importa neanche. Così ingiusto, ho dato via così tanto di me stesso e dei miei sogni per essere lì per lui quando aveva bisogno di me.

    Le persone online dicono: 'beh, il tempo guarisce tutto, fai esercizio, vai al cinema con un amico ...'. Veramente? Che ne dici di imparare come affrontare il fatto che non puoi nemmeno mangiare o alzarti dal letto. E quando mai lo fai, non c'è nessun amico in vista. Fai colazione, pranzo, cena da solo.

    Tutto questo può sembrare drammatico, ma è la MIA verità. Vorrei solo sentirmi vissuta e riconosciuta da chiunque su questo pianeta. Potrei essere morto qui per giorni e nessuno se ne accorgerebbe. Questo di per sé è un motivo per non voler scendere dal letto.

    Non sarei sorpreso se lo stress causasse un infarto e mi portasse via in uno zap. Un essere umano può sopportare solo così tanto. Con tutto il rispetto per coloro che credono in Dio (essendo io uno di loro), mi chiedo: “Neh, Dio è una menzogna. Non può essere possibile per Lui conoscere la situazione in cui mi trovo e per Lui non fregargliene '.

    In conclusione: se vuoi superare la tua prossima rottura (se ce n'è una), assicurati di avere persone che ti amano veramente nella tua vita molto prima della rottura e assicurati di rimanere in cima alla tua autostima ogni giorno base 365 giorni all'anno.

    Se non lo fai, nessun terapista, quantità di lacrime, nessuna regola di contatto, hobby, tempo, ecc. Ecc. Ecc. Rimarrai bloccato nell'eterna sofferenza, perché non avrai nemmeno l'energia per restare a galla semplicemente 'pensando positivo'.

    Ragazzi, scherzi a parte, pregate per me. Difficile. Ne ho bisogno più che altro. Sto iniziando a preoccuparmi VERAMENTE per dove andrà a finire il mio corpo. Non perché farò qualsiasi cosa (non posso farlo mai), ma perché sono a un passo dal collasso completamente per sempre, che lo voglia o no.

    Pregare. Sul serio. Hai bisogno di energia per sopravvivere almeno.

  • Il team di venicsorganic.com

    4 marzo 2015 alle 10:58

    Grazie per il tuo commento. Volevamo fornire link ad alcune risorse che potrebbero essere rilevanti per te qui. Abbiamo più informazioni su cosa fare in caso di crisi all'indirizzo https://venicsorganic.com/xxx/in-crisis.html

    Cordiali saluti,
    Il team di venicsorganic.com

  • Mahnoor

    25 agosto 2015 alle 9:41

    Sono passati 5 mesi e continuo a piangere, sento ancora dolore ma sto anche recuperando.am 19 anni abbiamo una relazione da 5 anni .am musulmano è l'inizio dalla mia famiglia. Qualche volta odio i miei genitori a farlo con me. aspettandolo per anni ci sposeremo dopo 4 anni dopo aver terminato i miei studi mi ha imbrogliato e mi ha mollato tutti i membri della famiglia mi mentono, giocano tutti con i miei sentimenti. Fanno degli errori in me.Dicevano che non sono alto e magro e così via stavo pregando per me e per lui. Che mi sposassi lui è tornato ecc. Ero così orgoglioso che mi sono innamorato di lui.è entrato nella mia vita quando Non so cosa significhi. Comincio a piacermi e poi mi innamoro. La sua famiglia non l'ha mai riportato indietro. Me l'hanno detto così felice. Lo scorso settembre hanno iniziato a parlare del mio corpo e così via. Stavo aspettando che tornasse da me ed era con una ragazza .Quando so che era con una ragazza di 2 anni. stupido aspettarlo per tornare quest'estate. Pensavo che la sua famiglia non volesse esserlo, ma poi voglio chiarire ogni cosa gli mando un messaggio come mi sentivo fare una domanda. Come mi manca. Ogni cosa e lui dice non scrivermi mai più. Ha diffuso il mio messaggio a tutti in famiglia. Nella nostra società è così vergognoso. Ma non mi sento così. Per tutta la vita, quel giorno in cui sono crollato, non so smettere di piangere. Mi hanno lasciato a pezzi. Non riesco a respirare che. Giocano con me. E sento che attraversano come un pezzo di terra. Ma mio Allah non mi ha lasciato solo quando i miei genitori dicono che è colpa mia. Gli mando un messaggio se non gli mando un messaggio
    Allora non lo finiscono. Cosa
    Uno scherzo no amore uccide il mio testo d'amore. Non è? Gli stavo dicendo che stavo cadendo un po 'di tempo ho un incubo che ride di me. Provo a con lui metto il mio 100%. Metto il mio orgoglio i miei limiti il ​​mio rispetto da una parte solo con lui perdo il mio tempo a pensare. cadono sulla carta perché i suoi genitori e ogni corpo parlano della sua relazione. Vorrei solo
    Nessuna ragazza sente questo dolore quando un uomo è entrato nella vita di una ragazza di cui ha bisogno per dare rispetto all'amore della donna per non lasciarlo rotto.
    Quando mi sento piangere da solo, so che il mio Allah mi tiene in braccio.Piango continuamente, poi c'è stato un tempo in cui non riesco più a piangere. Mi sento male, malato. Parlo con lui dico ti prego Credo in te non nelle persone e Ti do il mio cuore, Allah, allora perché è rotto adesso. Non voglio più combattere, sono stanco. Se vuoi vivere, aiutami .. credi che lui ascolti, mi protegge quando i miei hanno rotto gli abusi. Lui è lì quando piango lo chiamo
    Di 'ogni cosa che so che il mio Dio ha un piano più grande per me.Forse un giorno mi sentirò di nuovo felice.So di non lasciarmi cadere di nuovo.C'è stato un tempo in cui pensavo che a Dio non importasse di me come fanno gli altri. il mio ex e la sua ragazza sono bravi, non ne vale la pena.Pensavo che mi importasse di me se morissi o vivessi Piango troppo durante il mese sacro ho digiunato e piango.Mi sento come uno zombi quindi dico che non c'è dio. notte tu combatti con il mio Allah ho detto che non ami anche tu
    Potrebbe non essere una brava persona. Non è una brava persona, litigo con i miei genitori, mia madre, mia seccatura. Cosa posso fare quando picchiano con cui devo litigare, allora non ho intenzione di farlo. Pensavo che ogni mia pelle mi tradisse, mio ​​Dio, non dirmelo anche poi mi sono ricordato dei miei sogni su di lui. Ogni cosa che vedo era che facessero la stessa cosa. Poi vedo il mio nome da dio nel mio sogno
    Allah. Credetemi voi gente non credete al vostro Islam, ma lui è reale. Vedo che lo sento.
    Torna all'argomento. Piango qualche volta, rido, starò bene. Sto cercando di sopravvivere, vorrei solo che non avesse mai avuto il tuo amore nella sua vita e ho appena capito cosa mi ha fatto. Ho un incubo su di lui. Non voglio dimenticare la sua memoria sono cancellare la sua cronologia di ricerca su fb ma ma cosa posso farci. Era mio ma non è mai stato me. Un giorno starò bene felice poi vederlo.

  • Ambra

    22 settembre 2015 alle 19:15

    Grazie per questo articolo! Aiuta molto. Anche i commenti sono molto utili. È bello sapere che nessuno di noi è solo in questo. Sicuramente sembra quasi tutto il tempo. Devo costantemente ricordare a me stesso che ci sono così tante persone in questo mondo che stanno attraversando una situazione molto simile in questo preciso momento. E per quanto mi senta senza speranza per il futuro, troverò un altro amore. È così facile rimanere avvolti nella propria mente e non vedere il mondo intorno a te, sentirsi come se fossi l'unico là fuori ad affrontare il dolore. Il mio ex ha rotto con me circa 2 mesi e mezzo fa. Faccio ancora un po 'di fatica, ma per fortuna non è così difficile come all'inizio. È rimasto a casa mia per un paio di settimane, mentre spostava le sue cose, e le cose andavano davvero bene, e pensavo che saremmo stati in grado di risolvere le cose! Poi, quando finalmente si è trasferito, ho scoperto che aveva scherzato con altre ragazze subito, e mi sono sentito così tradito. Certo, ora vuole essere amico, ma non è così facile. Sono contento di aver letto questo post, però, perché è proprio così. Potresti essere in grado di essere amici, ma non adesso! Trovo che ogni volta che gli parlo, dico cose brutte perché sono ancora così arrabbiato, e poi mi sento una persona così orribile. Sta decisamente ostacolando la mia guarigione, quindi farò del mio meglio per non comunicare più finché non sarò in un posto in cui ho bisogno di essere, dove posso parlare senza essere cattivo, e dove se dice qualcosa non succederà mi fanno sentire pieno di speranza o qualcosa del genere. Ultimamente, volevo solo una sorta di vendetta. Voglio solo che si senta ferito come ha fatto con me. So che non è salutare, ma penso che probabilmente sia solo una parte del processo. Fortunatamente, non sono il tipo di persona che rovina gli averi di una persona o li cerca. So che il karma se ne prenderà cura! In questo momento è molto lontano da qui e dalla situazione, ma mi sento come se quando tornerà, quando il suo buon tempismo sarà finito e si renderà conto di quello che ha fatto, proverà a tornare da me. Devo solo essere forte e dire di no, assolutamente no! Penso che sia un po 'crudele da parte di chi fa la rottura suggerire che restare amici è una buona idea. Non sono loro a farsi strappare il cuore. È difficile separarsi, ma penso che sia ancora più difficile essere scaricati! Comunque ... il mio consiglio a chiunque altro stia attraversando una rottura è semplicemente trovare qualcosa nella tua vita per allontanarti dalla situazione. È così difficile avere tutto intorno a te. Lo supererai, lo farai. Ci vorrà solo del tempo. Concediti un po 'di tempo per addolorarti, ma esci anche dalla tua testa. Non soffermarti troppo. La vita è troppo breve. Trovati degli hobby o aiuta altre persone. Queste cose ti daranno più potere e ti aiuteranno a ritrovare la tua fiducia. Nel mio caso, ho fatto MOLTE passeggiate. Ho perso l'appetito per un po 'e ho perso un po' di peso, ma ora sta tornando. Non sono ancora pronto per un appuntamento, ma sono andato a fare delle passeggiate e un paio di ragazzi mi sorridevano e mi parlavano, e questo ha aumentato la mia fiducia, così sono stato in grado di affrontare meglio qualunque cosa l'ex mi avesse lanciato. Faccio volontariato con la biblioteca, lavoro in casa per ottenerlo come voglio, passo più tempo con la mia famiglia e i miei animali domestici, e mi faccio anche degli amici. È ancora una lotta. Alcuni giorni sono peggiori di altri. Ma i giorni davvero brutti stanno diventando sempre meno. Posso farlo :)

  • Contro Derrick B.

    23 settembre 2015 alle 8:03

    Ciao Amber,

    Grazie per la condivisione! So che è difficile. Ho postato prima in alto. È interessante essere dove sono adesso, il che significa 6 mesi in futuro dal mio post precedente. In uno spazio un po 'diverso ora. Ho trovato un nuovo gruppo di persone con cui uscire. Faccio ancora le mie passeggiate. Penso che sia davvero solo un ottimo modo per schiarirti le idee. Ho letto alcuni buoni libri. Ora sono più leggero di 30 libbre e ho una confezione da sei! Quindi non è andato tutto male. Adoro il fatto che questo post mi dica quando qualcun altro commenta. Voglio solo che tu sappia che presto migliorerà. Ti auguro una buona giornata :)

  • Contro Derrick B.

    23 settembre 2015 alle 8:07

    ANCHE! Ho visto questo video all'inizio di questa settimana. È stato fantastico. E si applica davvero anche a questo.

    youtube.com/watch?v=vbLEf4HR74E#t=814

    Parla delle abitudini della felicità. Fallo! Sono solo 20 minuti ad ascoltare un monaco.

  • Ambra

    27 settembre 2015 alle 13:53

    Grazie per il link a youtube, Derrick. È piuttosto interessante. Sono contento che tu sia in uno spazio molto migliore ora. So che ci arriverò anche io, ma è difficile. Hai ancora brutte giornate adesso? Stavo andando molto bene dopo le prime due o tre settimane di miseria. La scorsa settimana non ho avuto così tanto successo, però. Forse ha qualcosa a che fare con il tempo. Spero di poter uscire presto da questo funk e tornare alla guarigione.

  • Umanità

    21 marzo 2017 alle 07:52

    Ciao! Molte grazie per il post principale e per i numerosi commenti. Sono un maschio che sta attraversando una fase di rottura e il tuo non solo è riuscito a incoraggiarmi a non essere solo, ma ha offerto una vasta gamma di modi per affrontare l'intera situazione. Sebbene sia solo una breve relazione di circa 3 mesi, la signora in questione è quella su cui ho costruito il mio intero mondo in un breve lasso di tempo. Nel corso della relazione, ha fatto diverse professioni del suo amore per me e come non avrebbe mai voluto vedermi 'andare'. Io, da parte mia, mi sono assicurato di darle il meglio di tutta la mia comprensione dell'amore e della fedeltà. Sfortunatamente, dopo tre mesi dall'inizio dell'intera vicenda, la mia compagna e amica di una volta iniziò con atteggiamenti che rappresentavano l'altro lato acuto di lei. Pensare che non ci sia un mio comportamento sbagliato a cui posso ricondurre l'intera cosa aggrava di più il mio trauma. Poi, proprio la scorsa settimana, dopo tante seccature, ha aperto il suo desiderio di una rottura - gosssh !!! Fa male. La signora in questione, sebbene abbia diversi 'passati' e 'regali' che avrebbero dovuto giustificare la mia rottura con lei, ho scelto di restare con lei, proprio come ha promesso di restare con me. Ma poi, ho scoperto che l'intera professione e i voti erano stati tutti fatti con l'inganno, poiché comincio a dubitare che lei sia mai stata innamorata di me. Questo punto è rafforzato dal mio sospetto che non sono mai stato l'unico con cui usciva al momento della nostra relazione. Anche se ho trovato difficile venire a patti e difficile andare avanti (specialmente con la sensazione che potrei non trovare mai più qualcuno che possa amare come lei), questa pagina mi ha aiutato molto ad affrontare questa fase di la mia vita. Bene, so che questa fase passerà di nuovo.

  • Roberta

    28 agosto 2017 alle 02:08

    Ok. Grandi commenti e feedback e articolo meraviglioso. Ma cosa succede quando sono coinvolti i bambini? Hai ancora bisogno di vedere / parlare con il tuo ex? Mi viene continuamente detto 'fallo su tuo figlio, non sulla tua relazione'. Molto difficile quando hai tutto quanto sopra da affrontare e anche un bambino? Non puoi semplicemente 'tagliare completamente il tuo ex' in questa situazione.