Blog Di venicsorganic

5 passaggi per mantenere le vacanze di coppia senza conflitti

Coppia persa durante un viaggio su strada legge la mappa e controlla sotto il cofano dellDopo settimane di pianificazione e preparazione, sei finalmente pronto per goderti la spiaggia, la montagna, la crociera, la città o la campagna. O forse sei un viaggiatore spontaneo che ha trovato un affare che era troppo buono per lasciarselo sfuggire, e parti per il tuo viaggio prima che te ne accorga. Alcune persone sono brave a mantenere bassi i costi di viaggio, ma per molti di noi, indipendentemente da quanto bene intendiamo budget, i costi di viaggio hanno un modo di salire e salire. Indipendentemente da quanto tempo e denaro vengono spesi, le vacanze dovrebbero essere divertenti, giusto? Allora perché così tante coppie passano così tanto tempo a litigare in paradiso?

Durante le mie vacanze, ho notato un numero sorprendente di coppie che litigavano. Durante un viaggio, una coppia è andata avanti e indietro per più di un'ora perché un partner non voleva fare snorkeling. La donna non era obbligata a mettersi gli occhiali, non importa quante volte il suo ragazzo le avesse detto che si sarebbe persa un'esperienza straordinaria. In un altro viaggio, all'aeroporto, a quanto pare una donna stava salendo sull'aereo troppo lentamente ed è stata colpita nella schiena dal suo compagno. Questo è stato accolto con un forte, 'Non spingermi!' Durante un viaggio in cabina di coppia, mi sono svegliato e ho scoperto che un membro di una coppia litigiosa aveva scelto di dormire sul divano invece di condividere il letto con il proprio partner.

Trova un terapista

Ricerca Avanzata

Quando vedo coppie in vacanza litigare, penso sempre: 'Hai speso troppi soldi per venire in vacanza per essere infelice', dimenticando rapidamente che io e il mio partner abbiamo avuto i nostri disaccordi durante le vacanze. Ma vedere altre coppie litigare e litigare serve come promemoria per mantenere le cose amichevoli e piacevoli durante i miei viaggi. Dopo tutto, chi vuole essere infelice durante le vacanze?



Ecco cinque suggerimenti per un viaggio di coppia senza conflitti:

  1. Anticipa lo stress.Un modo per ridurre fatica è riconoscere che parti del tuo viaggio saranno stressanti. Più puoi prepararti allo stress, meno è probabile che lo stress abbia un impatto. Fare le valigie, gli aeroporti, gli oggetti smarriti, gli incidenti di prenotazione e lo smarrimento sono tutti aspetti fondamentali quando si tratta di viaggiare. Spostati rabbia e la frustrazione può portare a discussioni inutili. Ad esempio, il tuo bagaglio non arriva sull'aereo e quando il tuo partner ti chiede dove vorresti cenare, rispondi: 'Da nessuna parte, non ho niente da indossare!' La tua frustrazione è della compagnia aerea, ma il tuo partner è l'obiettivo del tuo aggressione . Capire che si verificheranno contrattempi, la maggior parte dei quali il tuo partner non può assumersi alcuna responsabilità, può aiutarti a mantenerti calmo di fronte a eventi stressanti.
  2. Trattieni il 'discorso'.Se il tuo piano è goderti la vacanza, il viaggio non è il momento migliore per sollevare un problema serio o discutere di un problema in corso. Durante le vacanze, potresti sentirti come se avessi un pubblico prigioniero in cui il tuo partner non può sfuggire a una conversazione attesa da tempo, ma resisti all'impulso di iniziare a staccare gli strati di cipolla. Quelle scottanti domande che avrai saranno lì quando tornerai a casa, e un viaggio piacevole e di legame potrebbe far sembrare quel problema meno importante.
  3. Risolvi i problemi prima del viaggio.Se sai che non sarai in grado di goderti il ​​viaggio finché un problema non sarà risolto, dedica del tempo a lavorare sul problema prima del viaggio. Per aiutare a sviluppare una risoluzione che renderà il tuo viaggio piacevole, puoi anticipare la conversazione condividendo l'obiettivo desiderato. Ad esempio, 'Quando andremo in vacanza la prossima settimana, voglio davvero godermi il tempo che trascorro con te. Questo è il motivo per cui voglio parlare di (del problema) ora, quindi non ci impedirà di divertirci '. È probabile che anche il tuo partner voglia divertirsi e non voglia perdere tempo a ripensare a qualcosa che avrebbe potuto essere affrontato prima che tu cambiassi fuso orario. Impostare la conversazione in questo modo potrebbe aiutare a stimolare la motivazione a trovare una soluzione prima del viaggio.
  4. Prenditi del tempo per te stesso.Non importa quanto ami qualcuno e quanto bene vai d'accordo con loro, stare con qualcuno 24 ore al giorno è destinato a portare a qualche attrito. Non esiste una regola di viaggio che dice che le coppie non possono stare da sole durante le vacanze. Questo non significa fare viaggi separati o trascorrere la giornata separati. I partner possono ritagliarsi del tempo da soli impegnandosi in attività solitarie insieme (leggere in spiaggia, ascoltare musica mentre si è alla slot machine) o designando del tempo per se stessi (facendo una corsa mattutina, usufruendo di un servizio termale). Un po 'di tempo da solo può aiutare a scongiurare i fastidi del viaggio.
  5. Accetta il tuo partner per quello che è e per come viaggia.Durante il mio ultimo viaggio con mio marito, ho condiviso che o avrei dovuto cambiare completamente personalità oppure avrebbe dovuto accettare la mia vigilanza e completezza. Ha scelto di accettare la mia personalità, il che significa accettare che gli chiederò: 'Hai chiuso a chiave la porta?' e 'Hai le chiavi?' Questa è una strada a doppio senso in quanto devo accettare che quando mio marito è in vacanza, lo èin vacanza. Devo accettare che il tempo significhi poco per lui ed è molto probabile che vengano effettuati più viaggi nella camera d'albergo per recuperare passaporti, portafogli e occhiali da sole dimenticati. Invece di vedere le differenze di personalità come problemi di viaggio, apprezza ciò che la personalità del tuo partner ha da offrire. A mio marito porto organizzazione, mentre lui me lo ricorda rilassare .

Il punto della vacanza è allontanarsi dalla routine quotidiana e fare il pieno. Quale modo migliore per farlo se non con il tuo partner? Concordate un viaggio senza discussioni in modo che voi due possiate concentrarvi sull'avere un'esperienza che rafforzi la vostra amore e apprezzamento reciproco.

Copyright 2016 venicsorganic.com. Tutti i diritti riservati. Autorizzazione alla pubblicazione concessa da Kimber Shelton, PhD, terapista a Duncanville, Texas

L'articolo precedente è stato scritto esclusivamente dall'autore sopra citato. Eventuali opinioni e opinioni espresse non sono necessariamente condivise da venicsorganic.com. Domande o dubbi sull'articolo precedente possono essere indirizzati all'autore o pubblicati come commento di seguito.

  • 10 commenti
  • Lascia un commento
  • Edera

    13 settembre 2016 alle 10:13

    Vacanze separate?

  • Emily D

    14 settembre 2016 alle 8:30

    Di solito dobbiamo fare voto di non parlare di niente di serio e cercare di non bere troppo.
    In genere l'alcol di solito tira fuori il peggio di entrambi, e sfortunatamente è quello che ci piace fare molto quando viaggiamo!

  • Reg

    14 settembre 2016 alle 14:20

    Questo non può essere qualcosa che uno di voi vuole fare e l'altro è pronto per il viaggio. Penso che per ottenere il massimo da tutto questo debba essere un compromesso da qualche parte o qualcosa in cui entrambi siete ugualmente coinvolti e che renderà l'intero viaggio ancora più facile. Non c'è molto di cui preoccuparsi o di cui discutere quando entrambi volete veramente che sia una buona esperienza.

  • mulini

    14 settembre 2016 alle 18:06

    Semplicemente, sai, ti comporti come un adulto?

  • Sims

    15 settembre 2016 alle 07:57

    Mi capita di pensare che le vacanze che includono l'intera famiglia allargata siano molto più stressanti di quando solo io e mio marito andiamo via insieme.
    Lui ed io siamo praticamente sincronizzati quando usciamo dalla città sapendo quali sono le nostre aspettative per il viaggio. Pianifichiamo sempre le cose in anticipo, sarà per fare cose o semplicemente per rilassarsi.
    Ma le vacanze in famiglia con cugini e nonni? Insopportabile per me. Preferirei lasciarli andare tutti e resterò a casa.

  • ore

    15 settembre 2016 alle 12:44

    Non prevedo alcun tipo di stress per la mia vacanza
    cosa nel mondo dovrei aspettarmi se questo è quello a cui sto pensando?

  • Lydia

    16 settembre 2016 alle 13:50

    vino, tanto, tanto

  • Loretta

    17 settembre 2016 alle 9:11

    Se hai un matrimonio solido per cominciare, questo sarà sempre un non problema. Ovviamente qualsiasi coppia potrebbe avere discussioni o disaccordi quando va da qualche parte, in vacanza o no. Questo è normale e non penso che sia bene insinuare che solo le coppie sane non discutono delle piccole cose, ovviamente lo facciamo, a volte possiamo diventare tutti meschini.
    Ma se hai una relazione forte, non lascerai che un disaccordo definisca la tua relazione che hai l'uno con l'altro. Se questo è ciò che stai facendo e stai tenendo il punteggio, allora non sei comunque su un terreno molto solido insieme.

  • carroll C

    19 settembre 2016 alle 10:35

    Dalla mia esperienza, se hai scelto di andare da qualche parte che è piuttosto rilassato e di basso profilo, allora ci sono buone probabilità che anche la vacanza andrà così. Ti alimenti in qualche modo delle vibrazioni che ottieni dai luoghi che visiti.
    Come se fossi un disastro ogni volta che andiamo da qualche parte con la folla, quindi questo mi stressa davvero.
    Mia moglie sa che se vuole rilassare Carroll, è meglio che andiamo in un luogo rilassato.

  • Thad

    20 settembre 2016 alle 14:05

    Con il mio ex si trattava sempre di quello che voleva fare per divertimento e non prendeva mai in considerazione nulla di quello che avrei voluto fare.
    Sì, c'era un sacco di risentimento lì nel dover fare cose in cui non ero mai stato così coinvolto e lui non mostrava alcun reale interesse per tutto ciò che volevo fare.