Blog Di venicsorganic

6 elementi essenziali di un matrimonio forte e sano

Colpo del primo piano delle coppie che tengono le mani. Messa a fuoco sfocata sul cielo e gli alberi sullo sfondo. Matrimonio i tassi negli Stati Uniti stanno diminuendo, secondo un rapporto di Demographic Intelligence pubblicato a maggio 2015. Con 6,74 matrimoni ogni 1.000 persone, il tasso attuale è il più basso da un secolo e si prevede un ulteriore calo.

I ricercatori suggeriscono tuttavia due diverse interpretazioni di queste statistiche. Mentre alcuni vedono questo tasso come una chiara indicazione che il tasso di matrimonio è in calo, altri suggeriscono che le persone potrebbero semplicemente rimandare il matrimonio a più tardi nella vita.

Per molti, la convivenza potrebbe aver sostituito il matrimonio precoce. Nel 1982, uno studio condotto dal National Center for Health Statistics, basato su un campione rappresentativo a livello nazionale di donne e uomini, ha riferito che solo il 3% delle donne che vivevano con un uomo non era sposato, mentre il 44% delle donne intervistate era sposato. La stessa indagine, condotta tra il 2006 e il 2010, ha rilevato che l'11% delle donne conviventi con uomini non era sposata, mentre solo il 36% degli intervistati era sposato al momento dell'indagine. (L'indagine ha esaminato solo uomini e donne e non ha riferito di matrimoni tra individui dello stesso sesso). L'indagine più recente ha implicato che per la prima volta storicamente le persone rimandavano il matrimonio: la probabilità che una donna si sposasse entro i 40 anni , secondo i dati, era praticamente identico in tutti gli anni.



Anche se il tasso di matrimonio sembra essere in calo, è chiaro che molte persone desiderano ancora sposarsi. Perché? Due persone che vivono insieme potrebbero dirsi altrettanto facilmente: 'Sarò impegnato con te per sempre' e la fine sarà finita. Alcuni partner si impegnano in questo modo, senza troppe storie, ma altri seguono il rituale più tradizionale del matrimonio, completo di un anello, una festa, un officiante e amici e familiari che piangono. Per molti, queste tradizioni sono investite di un grande significato.

Trova un terapista per le relazioni

Ricerca Avanzata

Forse il desiderio di essere connessi al centro è ciò che spinge alcune persone verso il matrimonio. Questo 'nucleo', qualcosa di nebuloso che non può essere individuato o misurato scientificamente, può servire a rappresentare un livello di connessione più profonda che molte persone aspirano a raggiungere. Alcuni potrebbero pensare che questo possa essere realizzato solo attraverso il matrimonio. Questa idea può portare alcuni che desiderano questa connessione ma temono di non sperimentarla mai a evitare di cercarla del tutto, al fine di evitare dolore e delusione.

Ma oltre a questo nucleo, credo che ci siano sei elementi essenziali per qualsiasi matrimonio forte e sano (o partnership a lungo termine). Questi elementi, più di qualsiasi altro vantaggio del matrimonio, possono essere ciò che alcune persone stanno cercando e aspettando.

Connessione

La maggior parte di noi vuole connettersi con gli altri in qualche modo. Molte persone considerano le connessioni significative, che si tratti di amici, familiari o altre persone significative, la parte più importante della loro vita o ciò che desiderano di più dalla vita. Un orecchio che ascolta, convalida, empatia , condivisione e comprensione possono essere tutti elementi di una sana connessione. Questi elementi servono come base per la creazione e per i vantaggi della connessione. Questa connessione non si limita al matrimonio, tuttavia. Può essere vissuto nel contesto di un'amicizia, di una relazione genitore-figlio o di una forte relazione tra fratelli.

Una forte connessione spesso funge da base su cui sono costruiti altri elementi. Pertanto, quando ci sentiamo scollegati dal nostro partner, questo può essere un segnale di avvertimento e potrebbe essere utile cerca l'aiuto di un professionista per non perdere qualcosa di fondamentale.

Impegno

La connessione può essere goduta in molti tipi di relazioni; quindi, il desiderio di sposarsi deve essere basato su qualcosa di più della semplice connessione. Credo che qualcosa lo sia impegno .

La connessione può essere goduta in molti tipi di relazioni; quindi, il desiderio di sposarsi deve essere basato su qualcosa di più della semplice connessione. Credo che qualcosa sia impegno.

L'impegno è più che restare al potere. In alcune delle coppie conviventi a lungo termine con cui ho lavorato, anche coppie che sono state insieme abbastanza a lungo da avere figli adolescenti, un partner ha detto di sentirsi privati, in un certo senso, per non essere stato chiesto di sposarsi. Mi sembra che l'impegno sia l'atto di scegliere un partner per la vita e, con quell'atto, implichi l'accettazione incondizionata della persona - difetti e tutto il resto.

La convivenza, come il matrimonio, può finire in qualsiasi momento. Ma credo che la differenza risieda all'inizio, non alla fine. Per alcuni, la convivenza potrebbe iniziare con una sorta di scrollata di spalle, un 'Vediamo se riusciamo a farlo funzionare'. Spesso è un esperimento. Potrebbe essere divertente, ma per alcuni rappresenta uno stato dell'essere temporaneo che alla fine porterà alla rottura o al matrimonio, piuttosto che una scelta a lungo termine (anche se, ovviamente, alcuni individui entrano in un accordo di convivenza impegnati l'uno con l'altro , senza intenzione di modificare la loro disposizione).

Una rottura, dopo la quale un partner convivente si trasferisce, può essere dolorosa e difficile. Ma quando un divorzio pone fine a un matrimonio, gran parte del dolore risiede spesso nel rifiuto dell'impegno su cui è stato fondato il matrimonio.

Dando

Non vedo spesso 'dare' nelle prime 10 liste, ma non riesco a pensare a un grasso più importante per far funzionare un matrimonio senza intoppi. Dare, per me, è la dimostrazione tangibile di impegno, di scelta, di un attaccamento più profondo della semplice amicizia. Quando un partner si concentra esclusivamente sul sé, l'altro diventa un oggetto, non qualcuno che è speciale e amato.

Il vero dare è incondizionato. Quando diamo per ottenere qualcosa in cambio, siamo semplicemente egoisti in un modo diverso, ed è improbabile che questo tipo di donazione rafforzi un matrimonio.

Una persona può anche cedere paura di essere solo. Questo tipo di donazione deriva spesso da una mancanza di autostima , o la convinzione interna, 'Non sono degno di amore', ed è spesso caratterizzata da urgenza e paura. Questo 'dono bisognoso', spesso inteso a impedire all'altro partner di lasciare la relazione, in genere non è un elemento di amore .

Rispetto

Dare, anche dare dal cuore, non significa molto se non rispettiamo il nostro partner. Il rispetto deriva da una profonda comprensione del nostro altro significativo, dei loro pensieri, reazioni, opinioni, valori e atteggiamenti. Il rispetto per chi è il nostro partner può indurci ad attendere con ansia il loro ritorno a casa ogni sera, rendendo improbabile che ci annoiamo in loro compagnia. La nostra comprensione di chi è il nostro partner come persona e il nostro rispetto per le qualità che compongono il nostro partner, spesso porta alla crescita dell'ammirazione. Questo, a sua volta, può contribuire alle sensazioni di piacere che proviamo nell'azienda del nostro partner.

Il rispetto potrebbe anche crescere quando il matrimonio, o una delle persone che ne fanno parte, deve affrontare una sfida. Quando un matrimonio è travagliato, quando uno o entrambi i partner hanno perso il rispetto per l'altro a causa di errori, scelte che hanno fatto o altri problemi, guardare un partner affrontare le prove, fare scelte diverse e riparare la loro parte del danno può portare alla crescita di un nuovo rispetto. Questo ritrovato rispetto può infatti diventare il terreno in cui vengono ripiantati i semi dell'amore, anche quando sembra che un matrimonio sia finito.

Fiducia

Credo che quando c'è una solida connessione reciproca, impegno, generosità e rispetto, la fiducia che i partner hanno l'uno per l'altro non può essere spezzata. Non ci sarebbe motivo per rompere la fiducia, nessun guadagno. È mia convinzione ed esperienza che, affinché si verifichi un tradimento, deve esserci un anello debole da qualche parte. Quando un partner scopre che l'altro partner sta avendo un affare ad esempio, è generalmente vero che i primi segnali di avvertimento sono stati persi.

Per ricostruire un senso di fiducia quando è stato perso, il collegamento tra i partner deve essere ristabilito. Per facilitare ciò, entrambi i partner devono comprendere il loro ruolo nella rottura della connessione. (Entrambi i partner hanno tipicamente contribuito in qualche modo alla rottura della connessione, anche se solo non attirando l'attenzione sul fatto che la relazione era in pericolo.) È improbabile che questo processo di comprensione, che richiede onestà e ricerca dell'anima sii veloce o semplice. I partner devono essere onesti con se stessi e gli uni con gli altri e chiedere scuse appropriate e sincere. Aperto, vulnerabile l'onestà non è solo una parte essenziale del processo di guarigione, è anche una necessità per quello che ho scoperto essere l'elemento più importante di un matrimonio: l'intimità.

Intimità

La maggior parte delle persone si relaziona immediatamente intimità per sesso , quando in realtà, fare sesso può servire come un modo perevitandointimità. Gli elementi più importanti dell'intimità sono l'apertura e l'onestà, entrambe le quali possono richiedere la condivisione di cose di cui ci si vergogna. Eppure essere in grado di essere vulnerabili a un partner è l'ingrediente stesso che rende l'atto sessuale uno di tale vicinanza suprema e, beh, intimità.

La vulnerabilità della vera intimità può essere paragonata al brivido delle montagne russe: sappiamo che non moriremo, ma ci sentiamo, alla bocca dello stomaco, come sepotrebbe.Stiamo per rinunciare a noi stessi, solo per un momento, e potremmo perdere tutto in quel momento. In termini di partnership, è in quel momento che siamo una cosa sola.

Ma come ci arriviamo? Come si supera la timidezza, la vergogna di discutere di un padre che abbandonato la famiglia o una madre che ci ha rimproverati e ci ha fatto sentire piccoli?

Per farlo, dobbiamo svilupparci amore per se stessi . Dobbiamo arrivare a quel posto dove sappiamo di non essere i nostri genitori, dove non crediamo più ai loro abuso . Dobbiamo amare noi stessi per quello che siamo e per quello che possiamo essere. Questo amore per noi stessi è ciò che alla fine può permetterci di essere aperti, onesti e vulnerabili con un'altra persona.

Riferimenti:

  1. Copen, C.E, Daniels, K., Vespa, J., & Mosher, W. D. (2012, 22 marzo). Primi matrimoni negli Stati Uniti: dati dal National Survey of Family Growth 2006-2010.Rapporti sulle statistiche sanitarie nazionali,(49). Estratto da http://www.cdc.gov/nchs/data/nhsr/nhsr049.pdf
  2. Kaveh, K. (2015, 14 dicembre). 7 motivi per cui il matrimonio è in declino.L'Huffington Post. Estratto da http://www.huffingtonpost.com/kathy-kaveh/7-reasons-marriage-is-on-the-decline_b_8744654.html
  3. Stevens, H. (2015, 18 maggio). Matrimonio al minimo di 100 anni, e questa è una buona cosa.Chicago Tribune.Estratto da http://www.chicagotribune.com/lifestyles/ct-marriage-in-decline-balancing-20150518-column.html

Copyright 2016 venicsorganic.com. Tutti i diritti riservati. Autorizzazione alla pubblicazione concessa da Deb Hirschhorn, PhD , terapista a Far Rockaway, New York

L'articolo precedente è stato scritto esclusivamente dall'autore di cui sopra. Eventuali opinioni e opinioni espresse non sono necessariamente condivise da venicsorganic.com. Domande o dubbi sull'articolo precedente possono essere indirizzati all'autore o pubblicati sotto forma di commento.

  • 10 commenti
  • Lascia un commento
  • Stefania

    18 agosto 2016 alle 08:55

    Non c'è nessuno sulla terra che mi faccia sentire amata e rispettata come fa mio marito. So che è la persona nella mia vita che mi amerà incondizionatamente e questo mi fa amare ancora di più.

  • Marissa

    19 agosto 2016 alle 07:40

    Ci teniamo ancora per mano ogni volta che andiamo da qualche parte. So che i ragazzi sono dietro di noi a fare facce schifose, ma non mi interessa. Abbiamo deciso di rendere il nostro matrimonio una priorità, dopodiché tutto il resto si scioglie abbastanza bene. Quando perdi quell'intimità e quella connessione, è allora che le cose iniziano facilmente a cadere a pezzi.

  • Peter

    22 agosto 2016 alle 07:52

    Sono abbastanza convinto che molti di noi pensassero che il matrimonio sarebbe stato facile come una torta perché sei così innamorato di quella persona all'inizio.
    Non pensi a quanto le tue diverse situazioni di vita possano cambiarlo, non che cambi quanto ami questa persona, ma se non sei disposto a essere fluido e flessibile, le cose possono iniziare immediatamente a cadere a pezzi.

  • Costoso

    23 agosto 2016 alle 14:16

    Sì, odio il calcio e lui odia Downton Abbey. Ma quando arriva il momento della stagione calcistica sono tutto d'accordo con lui e, che ci crediate o no, ha guardato il finale della serie con me.
    Ci deve sempre essere un po 'di dare e un po' di prendere perché le cose funzionino

  • trey

    24 agosto 2016 alle 10:29

    Anche se non vedo il matrimonio solo come questo elenco di cose critiche per poter spuntare un elenco, guardi queste e automaticamente sai che sì, queste sono tutte cose che ogni matrimonio buono e di sostegno avrà.

  • Myra D

    24 agosto 2016 alle 14:38

    Pensavo che io e mio marito avessimo tutte queste cose e in qualche modo tutte messe insieme non erano ancora abbastanza per salvare il nostro matrimonio.
    Triste ma purtroppo vero

  • mugnaio

    25 agosto 2016 alle 10:40

    Più di ogni altra cosa penso che una coppia debba rispettarsi a vicenda e darsi a vicenda il tipo di rispetto che vorrebbe poi per se stessa.

    E questo non può essere un tipo di cosa unilaterale.

    Questo deve essere qualcosa che entrambi i partner sono disposti a fare e dare liberamente. Non può essere forzato o forzato. '

    Penso che se una coppia è destinata a stare insieme, questo è solo qualcosa che sarà naturalmente lì tra di loro.

  • Karen H

    27 agosto 2016 alle 10:34

    qualunque cosa accada
    assicurati che il tuo coniuge lo sappia sempre
    che sei grato di averlo nella tua vita

  • Peter R

    12 giugno 2017 alle 10:39

    Bene, dimmi cosa dovresti fare quando tua moglie si rifiuta di fare sesso con te per 11 anni?

  • Irene

    15 settembre 2017 alle 05:39

    So che ci sono due lati in ogni commento. Niente sesso da 11 anni.? Perché?