Blog Di venicsorganic

7 consigli prima di chiedere un aumento al lavoro

Persone di affari in una riunioneChiedere un aumento può essere un'impresa ardua. Molti dipendenti si astengono dall'indagare sulla possibilità di un aumento della retribuzione, anche se ritengono che sia meritata. SecondoNotizie dagli Stati Uniti e rapporto mondiale, fino al 60% dei lavoratori non chiederà mai un aumento. Di questi, il 47% ha espresso la sensazione di sentirsi a disagio nel chiedere o temeva che sarebbe sembrato invadente.

Da parte loro, con l'economia nel suo stato di rimbalzo ma non del tutto rimbalzato, molti datori di lavoro stanno trascurando aumenti salariali annuali che avrebbero potuto essere standard in passato. Se hai lavorato sodo e non hai visto un aumento dei guadagni, potrebbe essere utile affrontare il tuo paura e chiedi l'aumento che sai di meritare.

Qui, offriamo sette consigli da considerare prima di chiedere un aumento:



1. Conosci il tuo valore

Prima ancora di prendere in considerazione la possibilità di chiedere un aumento, dovrai fare ricerche sul mercato e determinare il tuo valore. Scopri qual è lo stipendio medio di una persona nel tuo campo con la tua esperienza. Se non sai quanto vale il tuo lavoro, non saprai che tipo di aumento aspettarti.

Trova un terapista

Ricerca Avanzata

Puoi utilizzare siti Web come Salary.com per determinare i tassi salariali medi o provare Glassdoor.com, un sito Web in cui i dipendenti pubblicano i propri guadagni e recensioni anonime dell'azienda.

Sii pieno di risorse. Verificare con i reclutatori. Cerca annunci di lavoro. Fai un po 'di networking e chiedi ad altri di fiducia nel tuo campo i loro stipendi, se sono disposti a condividere.

2. Presentare prove solide

Quando ti rivolgi al tuo capo, vorrai essere preparato ed essere pronto a presentare prove a tuo favore. Può essere utile tenere un elenco scritto per assicurarti di non dimenticare nulla di importante. Pensa a chiedere un aumento come faresti per concludere una vendita. Devi essere persuasivo e convincere il tuo capo che il tuo aumento desiderato è garantito.

Se tieni un elenco, includi tutti i principali risultati conseguiti nell'ultimo anno nel tuo lavoro, eventuali compiti aggiuntivi che hai assunto e indica eventuali altre 'stelle d'oro' che potresti aver guadagnato recentemente al lavoro. Se disponi di statistiche quantificabili, assicurati di presentarle. Come si suol dire, i numeri non mentono.

3. Il tempismo è tutto

Molte persone presumono che il momento migliore per chiedere un aumento sia durante la revisione annuale, ma alcuni esperti consigliano di chiedere qualche mese prima del tempo. In molti casi, il tuo manager ha già determinato il budget e negoziato qualsiasi aumento di stipendio molto prima che ti incontri per la tua revisione. Per assicurarti che il tuo aumento annuale sia stato preso in considerazione in quel budget, prendi in considerazione l'idea di pubblicarlo con alcuni mesi di anticipo piuttosto che aspettare la revisione stessa.

Questo dovrebbe essere ovvio, ma considera il momento e il luogo in cui chiedi un aumento. È meglio aspettare fino a quando non hai tempo faccia a faccia con il tuo capo piuttosto che parlarne nel bel mezzo di una riunione di squadra.

4. Sii fiducioso

Presenta il tuo caso per un aumento fiduciosamente e senza emozioni. Preparati a mostrare i tuoi risultati al tuo supervisore in modo assertivo. Sii diretto.

Ricordati di pensarlo come se stessi vendendo qualcosa, in questo caso tu stesso. Vorresti acquistare qualcosa da un venditore che non è sicuro del suo prodotto?

Vuoi essere assertivo e fiducioso quando chiedi un aumento di stipendio, ma non sembrare aggressivo.

5. Chiedi consapevolmente

Vuoi essere assertivo e fiducioso quando chiedi un aumento di stipendio, ma non sembrare aggressivo. È importante essere consapevoli del tono e della scelta delle parole quando chiedi un aumento. Nella maggior parte dei casi, questa è una negoziazione. Fai del tuo meglio per controllare il tuo emozioni e stai calmo, calmo e raccolto.

Oltre a essere consapevoli di come chiedi, è importante essere consapevoli della capacità del tuo datore di lavoro di concederti un aumento. Se il tuo datore di lavoro sta registrando un calo delle vendite o ha subito un ciclo di licenziamenti, potrebbe non essere il momento migliore per chiedere un aumento.

6. Evita gli ultimatum e i sensi di colpa

Pratica un po 'di considerazione in più se scegli di accrescere la lealtà. Anche se potresti essere tentato di farlo, dovresti stare attento. Non andare dritto per un ultimatum e minacciare di smettere, perché potresti mettere a rischio il tuo lavoro.

Sii premuroso quando affronti la possibilità di accettare una posizione in un'altra azienda. Fallo in un modo sottile piuttosto che minaccioso. Potresti considerare di dire al tuo datore di lavoro quanto ami il lavoro, ma ritieni che dovresti essere ricompensato meglio per il tuo lavoro di qualità.

Inoltre, evita colpa - Inganna il tuo capo. Sebbene possa essere comprensivo che il tuo affitto sia appena aumentato, non è rilevante per le tue prestazioni lavorative e non dovrebbe essere usato come alcun tipo di argomento a favore di un aumento di stipendio. Piuttosto che fornire ragioni personali, concentrati sulla dimostrazione del tuo valore per l'azienda.

7. Prepararsi per un possibile rifiuto

Quando chiedi un aumento, è meglio rimanere razionali e obiettivi e non portare le tue emozioni nella conversazione. Se non sei pronto a sentire 'no', potresti finire per dire o fare qualcosa nella foga del momento che potresti finire rimpiangere .

Accetta il fatto che potresti esserlo respinto e avere un piano d'azione nel caso in cui ciò accada. Potrebbe essere possibile negoziare invece una struttura di bonus ragionevole, o forse negoziare un aumento minore. Potresti chiedere al tuo capo cosa puoi fare per aumentare la possibilità di un aumento futuro.

C'è aiuto se i problemi sul posto di lavoro influiscono sulla tua vita

Chiedere un aumento può essere snervante anche per il dipendente più fiducioso. Ma se stai sperimentando ansia derivanti da preoccupazioni sulla tua retribuzione o altro problemi sul posto di lavoro che interferiscono con la tua capacità di svolgere i tuoi compiti, considera trovare un terapista o un consulente qualificato esperto nell'affrontare problemi sul posto di lavoro.

Trascorriamo quasi un terzo della nostra vita da adulti al lavoro, che inevitabilmente si riversa nelle nostre vite personali. Se hai bisogno di aiuto per ordinare sentimenti, esperienze o anche trauma Come risultato del tuo ambiente di lavoro, ci sono persone all'interno o nelle vicinanze della tua comunità addestrate per aiutarti con questi problemi.

Riferimenti:

  1. Morgan, H. (2015, 15 gennaio). Come chiedere un aumento e ottenerlo effettivamente.S. Notizie.Estratto da http://money.usnews.com/money/blogs/outside-voices-careers/2015/01/14/how-to-ask-for-a-raise-and-actually-get-it
  2. Triffin, M. (2014, 7 maggio). Come chiedere un aumento e ottenerlo. Estratto da: http://www.forbes.com/sites/learnvest/2014/05/07/how-to-ask-for-a-raise-and-get-it/

Copyright 2015 venicsorganic.com. Tutti i diritti riservati. Autorizzazione alla pubblicazione concessa da, terapista a North York, Ontario

L'articolo precedente è stato scritto esclusivamente dall'autore sopra citato. Eventuali opinioni e opinioni espresse non sono necessariamente condivise da venicsorganic.com. Domande o dubbi sull'articolo precedente possono essere indirizzati all'autore o pubblicati come commento di seguito.

  • 5 commenti
  • Lascia un commento
  • Arance

    4 agosto 2015 alle 17:50

    Ho chiesto un aumento al mio capo e lui mi ha informato che il mio valore era effettivamente inferiore alla mia attuale paga. Ho pensato che perché stavo entrando fosse ok e ora dovrei essere a un tasso più alto. Non ho mai finito il liceo ma mi presento in orario e sono amichevole. Dice che gli altri valgono di più e che dovrei cercare di lavorare di più ... Chiunque abbia un'idea di come posso chiedere più soldi.

  • Joanna

    5 agosto 2015 alle 4:30

    Articolo molto utile con ottimi consigli su come comunicare bene.

  • Tate

    9 agosto 2015 alle 07:45

    Questa è una delle cose più snervanti di sempre, entrare e chiedere qualcosa al capo che sai influisce non solo sui tuoi profitti ma anche sui loro. Penso che una cosa che non è stata menzionata a meno che non mi sia sfuggita è che penso che in questi casi, se non ottieni ciò che senti di meritare, devi essere disposto ad andartene. Ci sono buone probabilità che possa non accadere oggi o domani, ma devi iniziare a comunicare che sai che vali più di quello per cui sei attualmente compensato e sei disposto a provare a trovare qualcuno con cui lavorare che lo consideri bene. Può essere una scelta difficile, ma devi fare ed essere disposto a fare ciò che è giusto per te alla fine.

  • douglas

    9 agosto 2015 alle 15:01

    Immagino che sia sempre utile essere preparati con le composizioni o qualcosa del genere in modo da poter parlare con il capo di come altri in lavori simili con esperienze simili sembrano fare molto di più di te. È sempre utile fare prima la tua ricerca!

  • Zane

    10 agosto 2015 alle 11:34

    più soldi = più responsabilità Sii pronto