Blog Di venicsorganic

Gli adulti con ADHD hanno difficoltà con la pianificazione futura

La memoria futura descrive la capacità di ricordarsi di fare qualcosa in futuro, come andare a un appuntamento dal medico o partecipare a una riunione. Ricercare deficit di attenzione iperattività (ADHD) nei bambini ha dimostrato che esistono deficit in numerose aree del funzionamento cognitivo e del controllo del comportamento. In effetti, le difficoltà comportamentali e cognitive sembrano essere ugualmente pervasive nei bambini con ADHD. Tuttavia, man mano che i bambini maturano, superano le sfide che devono affrontare con problemi comportamentali, ma esistono ancora ostacoli cognitivi. Si ritiene che l'ADHD negli adulti influenzi compiti cognitivi come la pianificazione, lo spostamento dell'attenzione e altre funzioni esecutive. Ma l'influenza dell'ADHD su memoria futura negli adulti è ancora sconosciuto.

Anselm B. M. Fuermaier del Dipartimento di Neuropsicologia Clinica e dello Sviluppo presso l'Università di Groningen nei Paesi Bassi ha recentemente condotto uno studio che ha esaminato quali deficit di memoria prospettici fossero presenti in un campione di 45 adulti con ADHD. I partecipanti, che non erano su farmaci per l'ADHD , sono stati presentati con un paradigma che richiedeva che pianificassero, iniziassero azioni per ed eseguissero un atto in futuro. Fuermaier ha confrontato le prestazioni dei partecipanti con ADHD a quelle di 45 adulti non ADHD durante il processo e ha trovato diverse differenze.

Il più grande deficit che è apparso nei partecipanti con ADHD era nell'area della pianificazione. Hanno fatto piani meno dettagliati e pianificato meno per più eventi futuri rispetto ai partecipanti al controllo. L'avvio del piano era un'altra area in cui i due gruppi differivano in modo significativo. Sebbene entrambi i gruppi siano stati in grado di ricordare un evento imminente, i partecipanti all'ADHD hanno avuto difficoltà ad avviare i loro piani d'azione. 'La memoria prospettica è fondamentale per il funzionamento lavorativo e sociale quotidiano', ha affermato Fuermaier. Non solo è essenziale per completare la maggior parte delle attività legate al lavoro, alla famiglia e alle interazioni sociali, ma è anche fondamentale per il trattamento. I clienti che non riescono a ricordare di partecipare agli appuntamenti di terapia o che dimenticano di prendere i farmaci in orari prestabiliti sono a rischio di peggiorare i sintomi. Ciò può comportare esiti negativi come malattie fisiche, perdita del lavoro e conflitti di relazione che alla fine possono aumentare fatica . Nel complesso, questa ricerca mostra che esistono potenziali deficit di memoria negli adulti con ADHD e affrontarli dovrebbe far parte di qualsiasi programma di trattamento.



Riferimento:
Fuermaier, A.B.M., Tucha, L., Koerts, J., Aschenbrenner, S., Westermann, C., et al. (2013). Memoria prospettica complessa negli adulti con disturbo da deficit di attenzione e iperattività.PLoS ONE8 (3): e58338. doi: 10.1371 / journal.pone.0058338

Copyright 2013 venicsorganic.com. Tutti i diritti riservati.

L'articolo precedente è stato scritto esclusivamente dall'autore di cui sopra. Eventuali opinioni e opinioni espresse non sono necessariamente condivise da venicsorganic.com. Domande o dubbi sull'articolo precedente possono essere indirizzati all'autore o pubblicati sotto forma di commento.

  • 8 commenti
  • Lascia un commento
  • Thalia

    20 aprile 2013 alle 12:03

    Se una cosa non può attirare la tua attenzione per una notevole quantità di tempo, avresti sicuramente problemi a tenere il passo con i prossimi eventi o appuntamenti.

    Non solo questo è un male a livello personale, ma può anche intralciare i rapporti con altre persone, come giustamente sottolineato nell'articolo. Non mi viene diagnosticato ma a volte penso di avere alcuni sintomi io stesso.

    Non riesco a pianificare in modo estensivo e la mia capacità di attenzione sembra solo diminuire.Cosa posso fare per assicurarmi di risolvere questo problema? Perché certamente spero e desidero non avere l'ADHD.

  • Bunny

    20 aprile 2013 11:27

    Il mio pensiero sarebbe quindi che per coloro che lavorano con pazienti adulti affetti da ADHD, hanno bisogno di aiutarli a sviluppare strategie per equipaggiarli meglio con cose che potrebbero aiutarli a ricordare meglio gli eventi imminenti e simili.
    Lo facciamo con gli studenti a scuola: insegniamo loro come organizzarsi meglio. . . allora perché non con adulti che hanno difficoltà anche in questo settore?

  • Noni Mausa

    20 aprile 2013 alle 11:40

    Alla difficoltà si aggiunge un senso del tempo molto ridotto. Una volta immerso in un'attività, un ADDer può perdere completamente traccia di altre faccende urgenti e abbiamo una comprensione molto imperfetta di quanto tempo ci vuole per fare qualcosa. (SEMPRE più a lungo di quanto pensiamo.) Aggiungete a ciò il nostro approccio spesso esuberante alla vita, e la nostra perpetua sensazione che ci sia MOLTO tempo rimasto per fare X, Y e Z, e finiremo con una vita piena di rimescolamenti e , scadenze. Molti di noi soffrono sia di depressione che di ADHD - è semplicemente fantastico che più di noi non lo fanno. Alla fine ho rinunciato al volontariato, dopo aver riempito il mio calendario per decenni di cose che avrei potuto o non avrei potuto fare. :-(

  • fred

    20 aprile 2013 alle 23:40

    anche se è triste che le persone debbano affrontare questo problema, possono ridurlo.come? usando metodi diversi.Prendi appunti, un allarme in un orologio da polso, anche uno smartphone può aiutare molto.un pianificatore interattivo con promemoria costanti può aiutare a un grande si possono ancora avere problemi, ma ridurli il più possibile è un buon inizio secondo me.

  • Cheryl C

    22 aprile 2013 alle 03:57

    Gli adulti che hanno l'ADHD possono avere un periodo ancora più difficile dei bambini. Sembra che ci sia questa mentalità che oh, sono più grandi, dovrebbero essere in grado di gestire. Ma cosa succederebbe se non fossero mai stati forniti gli strumenti per renderli di successo o per mostrare loro come destreggiarsi tra tutte le piccole complessità della vita?

  • Anonimo

    12 maggio 2013 alle 18:12

    Le mie regole per sopravvivere all'ADHD
    1. Prendi il tuo farmaco ogni giorno
    2. Non sposarti e non uscire con qualcuno
    3. Non avere figli
    4. Usa uno smartphone
    5. Non avere la tv via cavo a casa tua
    6. Affitto
    7. Usa l'online banking per pagare automaticamente le bollette ogni mese
    un. Acquista tutto conunocarta di credito, impostata per pagare automaticamente il saldo ogni mese
    8. Non bere né fumare
    9. Fatti sterilizzare
    10. Donne: prendi una Mooncup
    11. Acquista un'auto diesel. Tienilo ben tenuto e con un po 'di fortuna potrebbe sopravvivere a te.
    12. Non giocare
    13. TASSA SUCCESSIVA
    14. Smetti di pane e altri prodotti da forno.
    15. Impara a dipendere da te stesso. Siamo troppo incoerenti e inaffidabili per aspettarci aiuto

  • Sunny J.

    19 marzo 2015 alle 11:39

    Lol sorprendentemente vero. Essere un eremita aiuta anche lol

  • Louise

    5 maggio 2014 alle 18:39

    Questo potrebbe essere trascurato quando si tratta di persone con ADHD. La pianificazione futura può diventare impegnativa e noiosa ed è solo ora che ho capito quanto questo possa essere difficile per le persone con ADHD.