Blog Di venicsorganic

Antabuse combinato con Ativan per dipendenza da alcol e ansia

Anni di ricerca lo hanno dimostrato ansia problemi, depressione , e alcolismo sono spesso concomitanti. Determinare quale condizione di salute mentale si verifica per prima è una sorta di problema con l'uovo e la gallina e probabilmente dipende in gran parte dalla variazione individuale. Uno studio sulla popolazione europea condotto nel 2007 ha rivelato che i disturbi d'ansia spesso precedono l'alcolismo, ma la dipendenza da alcol non precede tipicamente i disturbi d'ansia. Lo stesso studio ha illustrato ciò che era stato a lungo sospettato: comorbidità le condizioni di salute mentale rappresentano un unicum diagnosi , non semplicemente una combinazione di sintomi e potenziali trattamenti. La mancata identificazione della comorbidità può comportare un trattamento inadeguato, che spesso si traduce in ricaduta .

Uno studio sponsorizzato dall'Università del New Mexico e dal National Institute on Alcohol Abuse and Alcoholism sta studiando un approccio combinato alla dipendenza da alcol e all'ansia in comorbidità. Quaranta partecipanti riceveranno un trattamento di 16 settimane con Antabuse (disulfiram) e Ativan (lorazepam). Antabuse è un composto chimico unico che interferisce con la digestione dell'alcol. Il risultato è una reazione grave e spiacevole quando si consuma alcol. La conoscenza di questo rinforzo negativo è vista come un deterrente per continuare a bere. Ativan, d'altra parte, è comunemente prescritto farmaci anti-ansia . Dopo l'ottava settimana, Ativan viene gradualmente ridotto. Entrambi i farmaci vengono sospesi entro la settimana 16, la fine dello studio. Ai partecipanti che ottengono ancora un punteggio elevato su una scala di valutazione dell'ansia verrà somministrato un farmaco appropriato che non rientra nella stessa categoria di Ativan.

I risultati primari per questo studio includono l'astinenza dall'alcol e la ritenzione nello studio, poiché è noto che la dipendenza da alcol esercita una presa così forte sulle persone. Inoltre, i punteggi su una scala di valutazione dell'ansia sono una delle diverse misure di esito secondario. I farmaci utilizzati nello studio sono generalmente considerati sicuri. Mal di testa, sonnolenza ed eruzione cutanea sono tra gli effetti collaterali più comuni di Antabuse. Ativan è noto per causare pensieri confusi, affaticamento, sonnolenza e vertigini. Per la maggior parte, questi effetti collaterali svaniscono con il tempo man mano che il corpo si adatta al farmaco.



Nonostante anni di ricerca sulla dipendenza da alcol, il trattamento dei disturbi concomitanti è ancora una scienza inesatta. Studi come quello in corso presso l'Università del New Mexico forniranno dati che i consulenti per le dipendenze e gli operatori sanitari possono mettere a frutto nei regimi di trattamento.

Riferimenti

  1. Disulfiram - PubMed Health. (n.d.). Centro nazionale per le informazioni sulla biotecnologia. Estratto il 15 giugno 2012 da http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmedhealth/PMH0000726/
  2. Disulfiram combinato con lorazepam per la dipendenza da alcol e il disturbo d'ansia. (n.d.). ClinicalTrials.gov. Estratto il 15 giugno 2012 da http://clinicaltrials.gov/ct2/show/NCT00721526?intr=%22Lorazepam%22&rank=17
  3. Marquenie, L., Schade, A., Balkom, A. v., Comijs, H., Graaf, R. d., Vollebergh, W., et al. (2007). Origine della comorbilità dei disturbi d'ansia e dipendenza da alcol: risultati di uno studio sulla popolazione generale. European Addiction Research, 13, 39-49. Estratto il 15 giugno 2012 dal database EBSCOhost.

Copyright 2012 venicsorganic.com. Tutti i diritti riservati.

L'articolo precedente è stato scritto esclusivamente dall'autore sopra citato. Eventuali opinioni e opinioni espresse non sono necessariamente condivise da venicsorganic.com. Domande o dubbi sull'articolo precedente possono essere indirizzati all'autore o pubblicati come commento di seguito.