Blog Di venicsorganic

Cimici: affrontare il tumulto emotivo di un'infestazione

Un letto vuoto e disfatto con una coperta scozzese al centro di una stanzaCimici.

La semplice menzione di queste creature mi fa venire i brividi lungo la schiena e può portare prurito immediato a chiunque sia consapevole di questi parassiti e della loro natura sfuggente. Le cimici dei letti sono piccoli insetti parassiti che tendono ad abitare - avete indovinato - i letti di noi poveri, ignari esseri umani, poi si nutrono del nostro sangue quando dormiamo. Sono spesso nelle notizie e potrebbero anche essere spuntati nella tua zona. Forse hai incontrato cimici dei letti a casa tua o durante i tuoi viaggi. Questa è stata un'epidemia per diversi anni, ma quando una persona è alle prese con un'infestazione raramente se ne parla.

Sfortunatamente, le cimici dei letti portano con sé un certo stigma . C'è una percezione sbagliata che esistano solo in case o abitazioni che non sono pulite. Inoltre, le persone possono essere 'spiazzate' quando scoprono che qualcuno ha un problema di cimici dei letti. Forse hanno letto con quanta facilità vengono trasmessi da una persona o da un luogo a un altro e vogliono quanta più distanza possibile tra loro e l'altra persona / luogo.



Almeno questo è ciò che molte persone con cimici dei letti paura E cosa può impedire loro di rivolgersi ad altri per ricevere supporto emotivo.

Trova un terapista

Ricerca Avanzata

In cima al senso di isolamento le persone possono sperimentare a causa delle cimici dei letti, devono lottare con la semplice consapevolezza che nel loro stesso santuario, il luogo che chiamano casa, sono state invase da un parassita quasi invisibile che si nutre di te nel tuo stato più vulnerabile. Argh! Se la tua pelle sta strisciando solo leggendo questo, benvenuto nell'esperienza di una persona che vive con le cimici dei letti.

Le cimici dei letti possono aver invaso il tuo spazio, ma non hanno bisogno di occupare tutto lo spazio nella tua testa!

Non solo il trattamento di un'infestazione da cimici dei letti è costoso sia socialmente che finanziariamente, ma può comportare gravi conseguenze per la salute mentale. Ho lavorato con innumerevoli persone che si occupano di questi parassiti. Ho anche avuto la mia paura delle cimici dei letti, che mi ha quasi mandato via dal profondo. Quello che ho imparato dalle esperienze degli altri e dalla mia è che questi bug non hanno semplicemente un impatto sul nostro ambiente fisico; forse peggio, invadono le nostre menti e possono portare a un'esperienza estrema fatica e isolamento.

Sfogliare Internet sul tema delle cimici dei letti potrebbe portare chiunque a un file panico , sia che stiano lottando con il problema o meno. Il mio obiettivo con questo articolo è fornire a chiunque abbia a che fare con un'infestazione alcuni suggerimenti e strumenti per aiutarli a calmarsi e ad affrontare emotivamente i loro visitatori inaspettati. Le cimici dei letti possono aver invaso il tuo spazio, ma non hanno bisogno di occupare tutto lo spazio nella tua testa!

Come affrontare emotivamente le cimici dei letti in otto passaggi:

  1. Innanzitutto, sappi che non sei solo.Una semplice passeggiata nel mio quartiere di Philadelphia mostra innumerevoli materassi gettati fuori in quello che potrebbe segnare un primo tentativo in preda al panico di sbarazzarsi delle cimici dei letti. Una semplice ricerca su Internet sulle cimici dei letti produce migliaia di risultati, indicando che questo problema viene riscontrato da più persone che da te. Potresti sentirti un paria sociale quando hai a che fare con le cimici dei letti, ma la verità è che, a causa dello stigma e della segretezza associati alle cimici dei letti, non sai mai chi altro ha a che fare con loro. Rifugiati nella semplice consapevolezza che non sei l'unico a soffrire l'insopportabile.
  2. Usa un dialogo interiore positivo.Dì a te stesso: 'Sono una persona separata da questo problema. Questo è semplicemente un problema che sto affrontando, e non è tutta la mia vita, né rappresenta chi sono '. Pensa a tutti i tuoi ruoli e qualità positivi. Genitore, insegnante, persona gentile, persona pulita: qualunque cosa comporti chi sei, ricorda a te stesso queste cose e che non sei solo una persona che ha le cimici dei letti. Ogni volta che i pensieri si insinuano di nuovo riguardo agli insetti, cambia attivamente i tuoi pensieri. Non vale la pena essere ossessionati da loro; tutto ciò che puoi fare è cercare in modo proattivo di occuparti del problema, e altrimenti provare a dare una pausa alla tua mente.
  3. Vai fuori.Se il tempo lo permette, fatti un enorme favore emotivo e vai a fare una passeggiata. Siediti sotto un albero. Porta un libro. La natura ha il potere di guarirci e riportarci alla nostra sanità mentale. In questo caso, ti fa anche uscire dal tuo inferno di casa! Ricorda, non meriti lo stress di questi insetti. Ti meriti una pausa dall'ambiente che hanno invaso, così come una pausa mentale ed emotiva.
  4. Ricorda che le cimici dei letti non sono molto diverse dagli altri tipi di cimici.Pensa a loro come zanzare meno pericolose. A differenza delle zanzare, i mendicanti non sono noti per essere vettori di malattie. Sì, sono disgustosi. No, non possono ucciderti.
  5. Usa la respirazione profonda.Inspirate, espirate ... lentamente. Conta i tuoi respiri mentre ti concentri sulla sensazione di inspirare ed espirare. Come ci si sente quando il respiro entra nel tuo naso, viaggia fino ai polmoni e poi inizia a rilasciare? Vedi, ti sei già dimenticato degli insetti. La respirazione profonda è una forma di meditazione che ci aiuta a concentrarci sull'esperienza del corpo piuttosto che sui pensieri costanti che vagano intorno alle nostre teste. Concediti un momento per smettere di pensare agli insetti e per rilassare il tuo sistema nervoso.
  6. Fai esercizio.L'esercizio fisico ha il potere non solo di aumentare il tuo endorfine (sostanze chimiche benefiche nel cervello), ma può distogliere la mente dal problema. Fai esercizio a casa tua. Riprenditi il ​​TUO territorio mentre pompi il ferro e acquisisci un senso di potere e controllo. Se non riesci a sopportare il pensiero di passare un altro momento vicino alla fonte dell'infestazione, vai in palestra o fai esercizio all'aperto. Nota speciale: lo yoga è meraviglioso per lo stress e può aiutarti a essere gentile con te stesso durante questo periodo terribile.
  7. Dire a qualcuno!Non tenerlo per te. Sì, può sembrare intimidatorio parlare a qualcuno di un problema che potresti sentire imbarazzato circa, ma il sollievo di portare qualcuno nell'esperienza di questo problema può essere di grande aiuto e può togliere il senso di isolamento che spesso si prova quando qualcuno ha le cimici dei letti. Dillo ad alcune persone se puoi e assicurati che sappiano che non vuoi che queste informazioni vengano trasmesse. Chiedi un abbraccio, se ti senti così propenso; il tocco fisico può essere confortante.
  8. Infine, fai tutto ciò che è in tuo potere per sbarazzarti degli insetti.Chiama un disinfestatore e segui tutti i consigli che danno. Gli insetti POSSONO essere sconfitti e li sconfiggerete. Non permettete agli insetti di farvi sentire incapaci e impotenti, non lo siete.

Alla fine, ti libererai degli insetti. Per ora, il vero obiettivo è mantenere la sanità mentale e non permettere agli insetti di devastare la tua salute emotiva e fisica. Come per molte altre sfide che dobbiamo affrontare, il preoccupazione è la parte peggiore.

Copyright 2016 venicsorganic.com. Tutti i diritti riservati. Autorizzazione alla pubblicazione concessa da Alexis Hansen, LCSW, terapista a Philadelphia, Pennsylvania

L'articolo precedente è stato scritto esclusivamente dall'autore sopra citato. Eventuali opinioni e opinioni espresse non sono necessariamente condivise da venicsorganic.com. Domande o dubbi sull'articolo precedente possono essere indirizzati all'autore o pubblicati come commento di seguito.

  • 26 commenti
  • Lascia un commento
  • zoe

    28 luglio 2016 alle 10:42

    Io ... non posso ... nemmeno ... immaginare ...

  • opaco

    28 luglio 2016 alle 13:34

    Mia figlia è tornata a casa dal campo l'anno scorso affermando che una delle cabine in cui erano rimasti aveva trovato cimici dei letti. Sapevo che era al sicuro e probabilmente non li portavo a casa con sé perché era in un'altra parte del campo, ma comunque è qualcosa che ti fa accapponare la pelle anche solo a pensarci.

  • leigh

    28 luglio 2016 alle 16:26

    Potrebbero non essere diversi da qualsiasi altro bug, ma è molto più difficile, oltre che molto più costoso, cercare di eliminarli.

  • Anita

    29 luglio 2016 alle 7:38

    Immagino che questo sia sempre stato un problema, ma sembra che sia diventato più diffuso negli ultimi anni?
    Cosa sta succedendo con quello?

  • Alexis Hansen, LCSW

    Alexis Hansen, LCSW

    30 luglio 2016 alle 10:07

    Anita - Ho letto molto su questo problema. I ricercatori ritengono che il picco sia correlato all'aumento dei viaggi degli americani. Le cimici dei letti sono state storicamente viste come un 'problema del mondo in via di sviluppo' e non sono state un grosso problema negli Stati Uniti. I ricercatori ritengono inoltre che sia probabilmente collegato al divieto di molti pesticidi, compreso il DDT, decenni fa, e il problema sta solo recuperando terreno. Sembra che gli scienziati continuino a lavorare per trovare metodi diversi per ucciderli, quindi si spera che un metodo meno costoso sia proprio dietro l'angolo!

  • Franco

    29 luglio 2016 alle 13:29

    Gli hotel sono particolarmente vulnerabili perché non si sa mai chi ci soggiorna e chi no. E mi preoccupo continuamente di come vengono puliti e di quanto a fondo vengano puliti. Viaggio molto e c'è questa piccola fastidiosa paura di prendere le cimici dei letti e poi portarle a casa con me.

  • Renee

    29 luglio 2016 alle 18:47

    Il tuo articolo è tempestivo. Per la terza volta da settembre 2015 oggi sono stata invasa dalle cimici dei letti. Sono malato al pensiero di partecipare alle funzioni familiari questo fine settimana e oltre. Quindi ho cancellato. Il mio apt / furgone verrà trattato in una settimana con calore per 4-6 ore. Ma dopo due episodi precedenti cosa ci si può aspettare in altri tre mesi? Ho sentito che altre unità nel mio edificio sono state trattate negli ultimi tre mesi e fino alla scorsa settimana. Quando finisce!? Il bilancio emotivo, i pensieri di non sentirmi come se avessi il coraggio di avere visitatori o di andare a casa di qualcun altro, quando posso sentirmi al sicuro? Non voglio essere io a portare inconsapevolmente una cimice nella vita di un altro. Come si sente una persona? Mi piacerebbe sentire altri che si occupano di questo. Che Dio ci benedica tutti!

  • Alexis Hansen, LCSW

    Alexis Hansen, LCSW

    30 luglio 2016 alle 10:11

    Uffa, Renee, suona orribile! Questa è esattamente la natura insidiosa di queste creature e uno dei dilemmi del mantenimento della salute mentale quando si soffre di un'infestazione. Come possiamo sapere quando se ne sono andati? Quando siamo al sicuro ?? Sono felice di sentire che altri appartamenti sono in trattamento, perché credo che un intero complesso di appartamenti debba essere trattato per eliminare effettivamente il problema. Si spera che altri che hanno esperienza con le cimici dei letti ti rispondano. Ho iniziato a pensare che ci sia bisogno di un qualche tipo di gruppo di supporto o comunità Internet a cui le persone possono rivolgersi per far fronte a questa situazione. Forse ce n'è già uno là fuori?

  • Abbey E

    1 luglio 2018 alle 17:02

    Hey Renee,
    Spero che tu abbia potuto curare l'intero edificio o almeno che tu sia riuscito a uscire da lì e cercare di andare avanti con le cose. Stiamo lavorando per uscire da una situazione del genere ... e la cosa più importante che mi sta aiutando è sapere che ci stiamo muovendo (E fortunatamente per noi, ne abbiamo trovato solo uno questa volta) - enfasi su QUESTA volta (cioè, è successo l'ultima anno e alcuni sono entrati nel nostro appartamento da un altro appartamento che aveva un inquilino che non voleva denunciarlo perché non voleva turbare il padrone di casa….). Abbiamo sentito di altri che li hanno fatti uscire negli ultimi due anni…. e abbiamo finito E devo essere d'accordo con l'idea di sbarazzarmi di alcune cose per comodità / perché sono vecchie / non voglio che mi venga ricordato questo posto ... ma soprattutto fare quello che possiamo per assicurarci che non portarne nessuno con noi. Come dici tu, darli a qualcun altro non è ok! Anyhoo…. come mi sono sfogato sopra…… spero da quando sono passati un paio d'anni - tu hai trovato un po 'di pace da esso / loro.

  • Janey

    30 luglio 2016 alle 11:08

    Anch'io ho avuto cimici dei letti a casa mia, quindi so che c'è una vergogna ad essa associata. Devi fare così tanto per sbarazzartene e poi è come se dovessi continuare a essere vigile a lungo dopo aver pensato di aver fatto tutto. Era un casino e onestamente non volevo nemmeno dire a nessuno che stavo passando questo perché ero imbarazzato.

  • McCoy

    31 luglio 2016 alle 08:59

    ogni volta che vedo un materasso sul ciglio della strada buttato via, questo è quello che penso probabilmente sia successo

  • Julia

    2 agosto 2016 alle 7:32

    Ho visto dove intere popolazioni sono state sfollate, come se un condominio fosse infestato e tutte le persone dovessero andarsene.
    Pensi perché mi sta succedendo questo e cosa avrei potuto fare per impedirlo?
    Non è solo un inconveniente, ma sai, più grande di quello perché le persone hanno effettivamente dovuto lasciare le loro case e trovare un altro posto dove vivere.

  • Sandee

    11 dicembre 2016 alle 15:55

    Sono nel bel mezzo del mio primo giro di cimici. Sospettiamo che siano entrati in casa nostra tramite l'amica di mia figlia cresciuta o la società di traslochi che ha trasferito le cose di mia figlia da noi. È iniziato a metà luglio. Ho letto e fatto ricerche e ho pensato che me ne sarei sbarazzato da solo (aspirapolvere, pulire a vapore, spruzzare, mettere tutti i vestiti nell'asciugatrice, ecc.). Sono riapparsi la scorsa settimana, purtroppo con 15-20 morsi su mia nipote che aveva passato la notte. Ho chiamato immediatamente una società di trattamenti termici perché ho letto che gli insetti sono virtualmente immuni alla maggior parte dei pesticidi (eccetto DDT) e con problemi di asma, i pesticidi non sono un'opzione. Ho passato l'ultima settimana a far passare ogni singolo articolo piegato nell'asciugatrice per 30 minuti, quindi a confezionarli saldamente. I ragazzi del trattamento termico vengono domani e torneranno a controllarli tra due settimane. Offrono anche una garanzia di 3 mesi su cui li accetterò se dovessi vedere UN bug. Sì, è stato traumatizzante (2 settimane prima di Natale!), Ma spero di essere in casa. Ho anche imparato che ci sono 'cimici dei letti' che possono effettivamente annusarli - se avessi un extra di $ 15.000 per sottoporne uno all'addestramento, lo farei in un batter d'occhio!

  • Alexis Hansen, LCSW

    Alexis Hansen, LCSW

    12 dicembre 2016 alle 06:18

    Yikes! Mi dispiace sentire questo! Sembra l'incubo familiare di cui si può leggere su Internet in merito alle cimici dei letti. Se sei veramente interessato ad avere un cane che viene ad annusare la tua casa, puoi effettivamente affittarlo tramite alcune società di sterminio per venire a prendere un'annusata. È costoso ovviamente e, onestamente, probabilmente non vale i soldi se hai una buona idea di dove si nascondono gli insetti. Buona fortuna a te e ricorda che calmarti è importante perché gli insetti non valgono il pedaggio che lo stress richiede sulla tua salute. Considera di non cercare su Google cimici dei letti per un po 'e scarica invece un'app di meditazione!

  • Sandee

    16 dicembre 2016 alle 04:11

    Grazie Alexis - l'aggiornamento è che la casa è stata trattata termicamente, torneranno tra due settimane per l'ispezione e ci hanno dato una garanzia di 3 mesi. Questo è qualcosa da festeggiare!
    E sì, ho finito di cercare su Google!

  • Donald C.

    7 febbraio 2017 alle 20:01

    Ho avuto a che fare con le cimici nel mio appartamento dalla fine di novembre 2016. Ho avuto 3 fumigazioni e ancora non mi sono sbarazzato di loro più di un anno dopo. Come posso riavere la mia vita e mantenere il mio Apt? Totalmente frustrato 2

  • Sandee

    8 febbraio 2017 alle 04:39

    Sento il tuo dolore (e la tua ansia) Donald C.Dopo 9 mesi, siamo in via di dirittura d'arrivo: sono stati incredibili i passaggi che abbiamo dovuto compiere per sbarazzarcene! Ecco cosa abbiamo fatto:
    1. La nostra casa è stata trattata termicamente (140 gradi)
    2. Usali su ogni letto: pestcontrol.domyownpestcontrol.com/search?w=activeguard%20mattress%20liner
    3. Teneteli sotto ogni mobile (2 sotto ogni letto) della nostra casa… comprate anche l'esca: domyownpestcontrol.com/sensci-volcano-bed-bug-detectors-p-14068.html
    Suggerirei di chiedere al tuo padrone di casa di pagare per il trattamento termico: abbiamo pagato $ 1500. È probabile che provengano da un altro appartamento o si siano trasferiti lì anche da casa tua.
    Spero che tu possa tirarli fuori presto!

  • JOPESTKIL

    1 luglio 2018 alle 19:19

    Le cimici sono sempre indesiderate nelle famiglie. Le cimici dei letti infesteranno prontamente e, se non controllate in tempo sufficiente, continueranno a distruggere il caos raggiungendo un'infestazione di alto livello che può essere complessa da eliminare completamente.
    Cimici! Questi insetti invadono le case e provocano il caos ovunque attaccheranno intenzionalmente. Un controllo efficace delle cimici dei letti può sembrare impossibile quando si tratta di un'infestazione ostinata di alto livello, ma deve esserci luce alla fine del tunnel per eliminare questi piccoli e fastidiosi parassiti.
    Le cimici dei letti sono insetti ingannevoli. Quando entrano in una casa o in un'azienda, possono raggiungere luoghi difficili da raggiungere, non solo i tuoi letti. Questi insetti possono dimorare in prese, vuoti nel muro, dispositivi elettronici, dietro i battiscopa e ovunque vicino a luoghi di riposo e di sonno. Possono anche essere profondi all'interno di mobili imbottiti o sotto i tappeti in modo spietato. Il trucco per sconfiggere questi insetti insidiosi è capire le loro abitudini e i loro habitat.

  • Anonimo

    7 giugno 2019 alle 05:35

    Ho le cimici dei letti da un anno. Li ho notati per la prima volta quando mi sono trasferito in un condominio. L'ho fatto trattare termicamente e chimicamente più volte. L'ho detto subito all'associazione in modo che le persone accanto a me fossero curate. Inoltre, l'ho detto ai miei vicini ed ero l'unico a fare qualcosa al riguardo. Quindi mi sono trasferito con solo pochi capi di abbigliamento, alcuni momenti e articoli per la casa e apparentemente erano nelle mie cose quando mi sono trasferito. Quindi ho avuto a che fare con loro da quando mi sono trasferito. Ho tutti i mobili e i vestiti nuovi. Ho provato a curarlo da solo e ho fatto uscire un disinfestatore e un trattamento termico e chimico. Ho ancora problemi. Sono infelice e suicida. Sono a corto di intelligenza e non so cosa fare.

  • JOPESTKIL

    7 giugno 2019 alle 08:34

    Per chi pensa che le cimici dei letti appartengano ai paesi in via di sviluppo si sbaglia. Le cimici dei letti sono in ripresa nei paesi sviluppati che si riproducono velocemente come maledizioni inviate dal nulla. Da molto tempo ad oggi, le cimici dei letti sono note per essere controllate con pesticidi. Ma lo sviluppo della resistenza ai pesticidi ha portato alla necessità di metodi di controllo alternativi a causa della loro crescente ondata di infestare rapidamente senza sosta.
    Le cimici dei letti sono il parassita più fastidioso e inquietante vivo in una casa. Quindi, il loro processo di sterminio sarà effettuato utilizzando un approccio strategico efficace. Questi sono gli insetti mortali che sono per lo più nascosti sotto il letto o all'interno del lenzuolo o del divano. Il loro cibo è il nostro sangue. Sì, succhiano sangue umano e possono rimanere in vita per alcuni giorni. Poiché non si muovono spesso, per lo più possono essere trovati durante la notte. Se non trattata in tempo, la loro infestazione può portare a gravi rischi per la salute. L'approccio professionale per rimuovere le cimici da casa è l'approccio più intelligente in quanto i rimedi casalinghi non mostrano risultati efficaci. Trattare con questi parassiti inquietanti può essere molto pericoloso se non trattato correttamente. La loro ricomparsa è molto evidente se non si prende l'aiuto necessario della competenza.

  • Deb

    22 luglio 2019 alle 11:52

    Sono contento di aver trovato il tuo blog. Ho acquistato un appartamento fornito anche di cimici. La ricaduta emotiva è stata molto impegnativa e io sono un consulente con un'intera cassetta degli attrezzi di sane capacità di coping. Le spese mediche (sono altamente allergico ai morsi) e le fatture dello sterminatore sono costose. In Ohio, ho appreso che non c'è ricorso legale. Un avvocato immobiliare ha detto che ci sono regole riguardanti le responsabilità del proprietario, ma non ci sono regole che ritengono responsabili i venditori di case. Secondo quanto riferito, il consiglio degli agenti immobiliari ha cercato di combattere un cambiamento delle regole del 2013 ma non hanno avuto successo. (Devo ancora indagare su questo.) Non è giusto che un venditore non debba rivelare la presenza di cimici. Non avendo mai avuto cimici, non sapevo cosa cercare prima dell'acquisto e purtroppo non ho fatto effettuare un'ispezione dei parassiti. L'ispezione dei parassiti non è richiesta in Ohio e gli ispettori domestici non sono tenuti a eseguire l'ispezione dei parassiti. Penso che questo dovrebbe cambiare e metterò un po 'di energia nel vedere se le regole possono essere cambiate. Cosa fanno le persone che non hanno risorse finanziarie per sterminare e cercare cure mediche?

  • Keir D

    22 giugno 2020 alle 16:13

    Posso davvero simpatizzare con coloro che hanno problemi di cimici dei letti. Ho avuto un'infestazione da cimici dei letti dal 19 settembre al 19 dicembre e sono stato in grado di sterminarli da solo. Ho applicato un'ampia quantità di farina fossile sul pavimento e direttamente su entrambi i lati del materasso e del materasso. Dopo aver applicato DE, ho coperto sia il materasso a molle che il materasso con un coprimaterasso per cimici in modo che le cimici dei letti non fossero in grado di fuggire essenzialmente intrappolandole tra il materasso e la protezione. Dopo circa 3-4 settimane il DE ha ucciso tutte le cimici dei letti intrappolate e le loro uova. Detto questo, ho anche dormito su questo materasso mentre lo stavo curando, il che può essere un potenziale rischio per la salute. Questo era un rischio che ero disposto a correre se avesse avuto come risultato l'eliminazione del problema e il recupero della mia sanità mentale. Sono lieto di poter dire che devo ancora vedere un'altra cimice dopo questo trattamento. Per i fai-da-te provaci, per me ha funzionato.

  • Leslie

    20 luglio 2020 alle 9:46

    Vivo negli alloggi sociali a Toronto e il mio edificio ne è infestato e mi occupo personalmente di loro da oltre un anno. Emotivamente sono un disastro. Qualche suggerimento su come affrontare questo problema. Grazie.

  • Donna

    12 settembre 2020 alle 20:06

    Avevo un disturbo da stress post-traumatico prima che questi mostri apparissero nell'appartamento in cui mi sono appena trasferito ... Li ho occupati da luglio e ho perso peso, sonno, soldi e pazienza! Il gestore della proprietà è stata una strega seria riguardo al disordine e ha avuto il coraggio di suggerire che era colpa mia e anche mia responsabilità pagare per trattare questo posto !! Finora, ho mantenuto la calma con lei, ma sta seriamente spingendo il limite !! Yoga, passeggiate, parlare con pochissime persone, il sostegno di mio figlio, le mie riserve ... Ho tutte queste strategie di coping ed è ANCORA orribile! Lo stigma associato a questi orribili insetti è molto diffuso. Non riesco a scrivere le 2 parole per nominarli! Supererò questa situazione, ma è incredibilmente difficile rimanere positivi mentre li affronti ... Sapere che non sono solo aiuta un po ', ma questa miseria NON ha bisogno di compagnia! Li voglio ANDARE !!

  • leggere

    12 novembre 2020 alle 18:44

    Ti sento tutto! Ho appena trovato una cimice dei letti una settimana e mezza fa, segnalato ad apt. manager con la foto, non ero sicuro che fosse una cimice e speravo davvero che non lo fosse! Ahimè, lo era e da allora ne ho trovati di più insieme alle loro uova e 4 ninfe che non si erano ancora nutrite. Fortunatamente, sembra che abbiano aperto un negozio in un'area specifica (il mio scaffale della testiera - EEEEEWWW !!! Un accesso così conveniente al mio sangue! EEEEWWWWWW!) MA le ore di googling mi informano che è altamente improbabile che sia l'unico posto.
    Questo è il primo edificio in cui ho vissuto dove fanno ispezioni regolari per bb con i cani e non ho mai visto una cimice prima di vivere qui. Avevano un trattamento programmato una settimana dopo che ho trovato il primo adulto che è stato cancellato e riprogrammato per una settimana dopo, quindi sono trascorse 1,5 settimane da quando ho trovato il primo. Nel frattempo ho acquistato le trappole per i piedi del telaio del letto e il rivestimento del materasso, ho fatto un sacco di bucato, ecc. Sono parzialmente disabile e non posso fisicamente fare tutta la caccia, il sollevamento, lo spostamento e la gattonatura necessari per ispezionare ogni centimetro del mio appartamento, quindi sto lottando con l'immaginazione di un gruppo di uova, ninfe e adulti qui, là, OVUNQUE posso arrivare a, è FOLLIA. Ho passato innumerevoli ore con una torcia a cercarli e insegne ogni mattina e sera e durante il giorno.
    Ho anche un disturbo da stress post-traumatico e mi sento come se stessi davvero lottando per mantenere la sanità mentale, è molto scatenante e non sono stato in grado di andare a dormire in orario o di rimanere addormentato e ho costantemente la sensazione di essere morso in tutto il corpo tutto il giorno e per tutto il giorno la notte. Recentemente mi sono stati diagnosticati 3 disturbi del sonno e ho lavorato diligentemente attraverso le terapie per loro, e sono estremamente difficili da mantenere mentre si tratta di queste cimici dei letti. SO razionalmente che questa non è un'infestazione particolarmente grave, che sto intraprendendo tutte le azioni che posso, ecc. Eppure continuo ad avere questa ansia, la sensazione di essere strisciato e morso, ecc., Ogni volta che il mio orecchio interno prude un un po 'come al solito mi sento fuori di testa che sia una cimice e mi deporrà le uova nelle orecchie e… AAAAGGGGHHHHHHHHHHH !!!!! Sto cercando di trovare l'umorismo delle cimici dei letti ma non c'è!

  • Sammy

    18 novembre 2020 alle 00:15

    Ehi 16 anni qui, ho avuto cimici dei letti per tipo 2 estati di fila alcuni anni fa, e recentemente ne ho trovata una che mi strisciava addosso durante una delle mie lezioni. Leggere questo sicuramente riduce l'ansia che ho provato per tutta la giornata da quando l'ho scoperto, e non ho mai nemmeno pensato di uscire di casa (sono un po 'un corpo di casa, quando non sono costretto ad andare da qualche parte)