Blog Di venicsorganic

Breakup to Breakthrough: The Healing Power of Heartache

La persona in nero si siede contro il recinto con espressione triste'Risparmiarsi a tutti i costi dal dolore può essere ottenuto solo al prezzo di un distacco totale, che esclude la capacità di sperimentare la felicità.'- Erich Fromm

Lo sappiamo tutti rotture sono difficili. Ognuno di noi ha sperimentato una qualche forma di angoscia in un punto o in un altro, ma tutti lo sperimentiamo e ne siamo influenzati in modi diversi. Perché alcuni di noi alla fine ne escono più forti mentre altri finiscono per sentirsi abbattuti e sconfitti? Come possiamo sfruttare il potenziale potere curativo del dolore?

Fortunatamente, con sufficiente volontà e duro lavoro, questa è un'abilità che può essere appresa da quasi tutti.



Qualsiasi rottura, anche nelle relazioni più brevi, può ferire come l'inferno. Una delle perdite più devastanti che si possono affrontare, a parte la perdita di una persona cara, è la perdita del potenziale, quello che avrebbe potuto essere. Gli inizi di qualsiasi relazione portano con sé i semi dell'illimitato speranza e potenziale. Il più delle volte quando una relazione non funziona, non è necessariamente la persona per cui soffriamo, ma piuttosto la storia che abbiamo creato intorno a loro: ciò che la persona avrebbe potuto portare nella nostra vita, la visione che avevamo per noi stessi e come la persona si inserisce in quella visione.

Trova un terapista

Ricerca Avanzata

Rottura: dove la crisi incontra le opportunità

Come ogni crisi, una rottura può essere un'opportunità. Nel suo libro Puoi guarire il tuo cuore: trovare la pace dopo una rottura, un divorzio o una morte , David Kessler descrive la perdita come una finestra su vecchie ferite. La fine di qualsiasi relazione sentimentale, che si tratti di un matrimonio di 20 anni o di un'avventura di tre mesi, può innescare una serie di ricordi inconsci e ferite che pensavamo fossero guarite da tempo. Allo stesso modo in cui un profumo familiare può riportarci a un tempo o luogo dimenticato da tempo, il dolore di una rottura può aprire la più profonda delle ferite.

Questo potrebbe essere proprio ciò di cui abbiamo bisogno per costringerci a dare una buona occhiata ai nostri schemi e iniziare a cambiarli. Le rotture possono essere opportunità per reclamare le nostre vite, alle nostre condizioni, e per cambiare qualsiasi pensiero distorto che possiamo avere intorno amore e relazioni . Ad esempio, metaforicamente parlando, tendi ad uscire con la stessa persona più e più volte o ti ritrovi a frequentare il genitore che ti amava di meno? Tendi a idealizzare i tuoi partner? Questa potrebbe essere un'opportunità per imparare a vedere attraverso la nebbia iniziale dell'infatuazione, lasciar andare gli ideali irrealistici e andare verso la relazione che è giusta per te.

Questa pagina contiene almeno un link di affiliazione per il programma Amazon Services LLC Associates, il che significa che venicsorganic.com riceve un compenso finanziario se effettui un acquisto utilizzando un link Amazon.

Come affrontare il dolore della rottura

Kessler ci ricorda che se c'è dolore , c'era amore. Che bella cosa aver potuto amare ed essere amato! Sebbene molti sostengano che è meglio aver amato e perso che non aver mai amato affatto, alcuni potrebbero preferire evitare potenziali angosce non rischiando mai di perdere. Questo può essere un modo per evitare il dolore temporaneo della rottura, ma è anche un modo sicuro per perdere una delle più grandi gioie della vita.

Tuttavia, mantenere il centro e il fronte positivo nel periodo devastante di una rottura non è un compito facile. Quindi che si fa? Come farcela? Di seguito sono riportate alcune idee e promemoria:

  1. Concediti il ​​permesso di piangere.Non guarisci se non ti senti! Forse la cosa più improduttiva che puoi fare con il tuo emozioni è disattivarli. Che sia cinque anni o cinque mesi, una rottura attaccamento fa male. Il periodo di tempo o le circostanze non contano tanto quanto ciò che queste ferite provocano inconsciamente. Portiamo tutti dei bagagli, ma se non ti concedi il tempo di passare attraverso le fasi del dolore, potresti correre il rischio di prendere qualcosa irrisolto rabbia e risentimento nella tua prossima relazione.
  2. Contatta il tuo 'fan club'.Circondati di supporti positivi. Questo è particolarmente importante se eri con qualcuno che era emotivamente o meno abusivo . Trascorri del tempo con amici, familiari, mentori e altre persone che possono rispecchiarti la persona meravigliosa, preziosa e adorabile che sei.
  3. Parla con un professionista .Come terapeuta, posso essere di parte, ma se non sei già in terapia potresti prenderlo in considerazione, specialmente se riconosci schemi distruttivi nelle tue relazioni. Lavorare con un terapeuta, individualmente o in gruppo, è un ottimo modo per conoscere e iniziare a cambiare modelli relazionali malsani.
  4. Trova la lezione pensata per te.Come osserva Kessler, le rotture possono essere opportunità per conoscere te stesso e crescere. Imparare una 'lezione' non significa che hai fatto qualcosa di sbagliato. Significa prendere possesso del tuo felicità e sfruttare la possibilità di creare relazioni più forti e possibilmente guarire ricordi dolorosi e credenze distorte.
  5. Canalizza la tua creatività.Se non l'hai già fatto, prova a identificare un file creativo sbocco o attività che ti parla e ti aiuta a guarire. Ad esempio, scrivere un diario, dipingere o seguire un corso di improvvisazione. In qualità di scrittore ed ex attore, posso attestare il potere catartico delle attività creative.
  6. Torna là fuori.C'è qualcosa da dire per le cosiddette relazioni di 'rimbalzo', purché tutte le parti coinvolte siano oneste l'una con l'altra su ciò che stanno cercando e per quanto tempo lo stanno cercando. Solo tu puoi determinare quando sei pronto per rientrare nel mondo degli appuntamenti. Sia allo scopo di trovare una relazione a lungo termine o semplicemente per ampliare la tua cerchia sociale, incontrare persone e coltivare nuove amicizie , romantico o meno, può nutrire l'anima e aiutarti a sviluppare una rete di sostegno. Quindi, anche se il tuo prossimo appuntamento non dovesse essere quello giusto, potrebbero rivelarsi un nuovo migliore amico!

Naturalmente, tutto questo è sostanzialmente più facile a dirsi che a farsi. Mentre scrivo questo, mi sto riprendendo dalla mia recente rottura. È ciò che mi ha spinto a scrivere questo pezzo, poiché la scrittura è uno dei miei sbocchi di guarigione creativa. La mia speranza è di rimanere fedele al consiglio che offro sopra. Mi permetterò di piangere mentre cerco le lezioni destinate a me. E durante i momenti più difficili, ricorderò a me stesso che dove c'è dolore, una volta c'era amore.

Riferimenti:

  1. Hay, L., e Kessler, D. (2015).Puoi guarire il tuo cuore: trovare la pace dopo una rottura, un divorzio o una morte.Carlsbad, CA: Hay House, Inc.
  2. Kübler-Ross, E., & Kessler, D. (2005).Sul dolore e sul lutto: trovare il significato del dolore attraverso le cinque fasi della perdita. New York, NY: Scribner.

Copyright 2016 venicsorganic.com. Tutti i diritti riservati. Autorizzazione alla pubblicazione concessa da Allison Abrams, LCSW-R , terapista a New York City, New York

L'articolo precedente è stato scritto esclusivamente dall'autore di cui sopra. Eventuali opinioni e opinioni espresse non sono necessariamente condivise da venicsorganic.com. Domande o dubbi sull'articolo precedente possono essere indirizzati all'autore o pubblicati sotto forma di commento.

  • 7 commenti
  • Lascia un commento
  • Bertha

    5 luglio 2016 alle 13:08

    Uffa, so che è vero che ci sono persone nelle nostre vite da cui dobbiamo separarci, ma wow, a volte può ferire così tanto che sembra che tu non possa mai più sentire dio. So che ci vuole tempo, ma è difficile.

  • Melodia

    6 luglio 2016 alle 8:01

    Ho imparato nel corso degli anni e in molte brutte rotture che dovrei sempre uscire con qualcuno che potrebbe essere il presidente del mio fan club :)

  • lilla

    6 luglio 2016 alle 14:30

    Può essere difficile capire come passare attraverso qualcosa di così incredibilmente doloroso possa alla fine portarti a scoperte così incredibili nella vita, ma possono farlo. C'è qualcosa nel lasciare indietro un'altra persona che probabilmente non dovrebbe essere nella tua vita in primo luogo può essere così esilarante e liberatorio. Potrebbe essere difficile lasciar andare quella persona quando è stata una parte così importante della tua vita per così tanto tempo, ma in tanti modi diventerai una persona molto migliore e più forte come risultato della rottura. Questo è il momento di spiegare letteralmente le ali e volare.

  • Eddie R

    8 luglio 2016 alle 10:45

    Non sono sicuro di come posso cercare il potere del positivo quando il dolore è ancora così fresco

  • Lauren

    9 luglio 2016 alle 23:56

    Ti auguro la guarigione, Allison.

  • Allison Abrams, LCSW

    Allison Abrams, LCSW

    11 luglio 2016 alle 13:44

    Lauren- grazie, apprezzo davvero i tuoi desideri. Eddie e Berta concordarono sul fatto che quando il dolore è così fresco può sembrare impossibile vedere alcun aspetto positivo, ma ricordare a te stesso più e più volte che nel tempo diventa più facile, può essere utile. Melody, amo quella filosofia e sono completamente d'accordo sul fatto che tutti meritiamo di stare con il 'presidente dei nostri fan club' e niente di meno :) Lila, adoro anche la tua risposta. Grazie a tutti per i vostri commenti e auguro a tutti la guarigione!

  • polly

    11 luglio 2016 alle 14:32

    Una rottura può essere l'unica cosa che alla fine ti mostrerà che sei una persona forte e coraggiosa. Potresti non ottenerlo finché non vedi quanto puoi essere forte dopo che qualcosa del genere è accaduto, ma puoi farlo, se continui a credere in te stesso e nella forza che potresti anche non sapere è lì.