Come Diventare Un Terapista

Trovare un lavoro come terapista

Donna che consegna un curriculumMentre lo stereotipo popolare prevede terapisti seduti in una stanza tranquilla che incontrano persone in trattamento in privato, ci sono molti modi diversi per lavorare come terapista, e non tutte le persone addestrate in psicoterapia rimangono terapisti. Buoni voti, ricerche stellari e solide relazioni con i tuoi professori possono aiutarti a trovare un lavoro nel campo della salute mentale quando sei pronto, e fare rete, pubblicizzare i tuoi servizi e rimanere al passo con i recenti sviluppi sul campo aiutano a stabilire una solida reputazione che accelera la tua carriera.

Terapista privato contro terapista dell'agenzia pubblica

Quando sei pronto per iniziare a lavorare come terapista, devi prima decidere se vuoi offrire servizi di studio privato o lavorare per un'organizzazione o agenzia che assume terapisti. Alcuni terapisti fanno entrambe le cose.

In qualità di terapista privato, molto probabilmente sarai un lavoratore autonomo e responsabile della gestione della tua attività. Puoi impostare le tue ore, le tariffe e i servizi e il contratto con le compagnie assicurative a tua discrezione. In qualità di terapista di uno studio privato puoi anche collaborare con altri terapisti per stabilire una pratica di terapia di gruppo, o diventare il terapista del personale di uno psichiatra o medico di famiglia.



I terapisti possono anche lavorare in ambienti pubblici per agenzie governative, programmi giudiziari, ospedali pubblici, scuole o altre agenzie di servizio pubblico. Alcuni terapisti lavorano per organizzazioni senza scopo di lucro, come i centri di salute mentale della comunità, che impiegano consulenti per fornire servizi a determinati gruppi di persone.

Avvio di uno studio privato

Occorre molto per avviare la propria pratica terapeutica e molti la trovano un'impresa gratificante. Dopo aver ottenuto la licenza per fornire la terapia nel tuo stato, puoi iniziare a creare la tua attività di terapia. Ciò può includere la ricerca di uno spazio ufficio, l'apprendimento dei requisiti HIPAA, l'ottenimento di un'assicurazione e l'ottenimento di una licenza commerciale. Alcuni stati richiedono che i nuovi terapisti autorizzati completino un certo numero di ore cliniche supervisionate. Se sei in uno studio privato, devi assicurarti di assumere un supervisore mentre inizi a guadagnare queste ore. Per iniziare a costruire la tua clientela, dovrai metterti in rete con altri professionisti e pubblicizzare i tuoi servizi. Con l'aumento delle persone alla ricerca di servizi e informazioni su Internet, un sito Web, un blog o un profilo online efficace può aiutarti ad attirare nuovi clienti.

Ottenere un impiego come terapista

Se decidi di lavorare con un'organizzazione che assume terapisti, ci sono alcuni passaggi che puoi compiere per trovare e ottenere un lavoro con successo.

  1. Affina le abilità di cui hai bisogno per diventare un terapista.Puoi sviluppare il tuo set di abilità lavorando sodo a scuola, registrando molte ore cliniche supervisionate, perseguendo una formazione aggiuntiva per terapisti e partecipando a progetti di ricerca e stage.
  2. Richiedi il tipo di licenza che desideri che ti consentirà di esercitare nel tuo stato.Assicurati che i documenti siano pronti per iniziare a lavorare come terapista, in modo che quando sei assunto puoi iniziare immediatamente il lavoro clinico. Può essere necessario del tempo prima che le schede di licenza elaborino le applicazioni.
  3. Crea il tuo curriculum e ricevi lettere di raccomandazione.Scrivi un curriculum professionale e fallo revisionare o modificare da qualcuno di cui ti fidi. Inoltre, puoi chiedere una raccomandazione a professori, consulenti accademici, ex datori di lavoro, supervisori di tirocini e / o colleghi. Assicurati di avvisare chiunque hai indicato come riferimento durante la tua ricerca di lavoro.
  4. Fai rete con persone che sono già sul campo e commercializza le tue capacità. La tua alma mater e gli ex professori potrebbero essere in grado di aiutarti a trovare contatti di lavoro. Inoltre, considera lo sviluppo di una nicchia che non sia già saturata nella tua zona e commercializza te stesso in quell'arena. Ad esempio, potresti diventare esperto nella terapia cognitivo comportamentale per il trattamento dei traumi.
  5. Cerca opportunità di lavoro online.La maggior parte delle organizzazioni di salute mentale avrà una pagina di lavoro sul proprio sito web, che elenca tutte le posizioni disponibili. Puoi anche cercare offerte di lavoro nei principali siti Web di annunci di lavoro o pagare per elencare il tuo curriculum online.
  6. Invia candidature e curriculum in modo tempestivo e professionale.Non sottovalutare l'importanza di una comunicazione tempestiva e priva di errori.
  7. Inchioda l'intervista.Preparati a parlare dei tuoi punti di forza, qualifiche e obiettivi. Fai una piccola ricerca sull'organizzazione e sui suoi membri, in modo da poter mostrare il tuo interesse e discutere perché saresti una buona persona. Assicurati di porre tutte le domande che potresti avere alla conclusione del colloquio.

Carriere alternative

Non tutte le persone formate come terapisti scelgono di offrire servizi clinici o continuano a esercitare come terapisti per tutta la durata della loro carriera. Esiste un'ampia varietà di opzioni di lavoro per le persone con un'istruzione universitaria in psicologia o consulenza, inclusi ma non limitati a:

  • Professore a parlare con uno studente maschioProfessore di psicologia.A seconda della tua laurea, potresti essere idoneo a insegnare psicologia o teoria della consulenza a livello di community college, college o università.
  • Amministratore.Puoi utilizzare la tua istruzione e formazione per diventare amministratore in un ospedale o in una struttura privata, supervisionare le attività di altri terapisti o implementare modifiche alle politiche.
  • Consulente.Puoi anche diventare un consulente, consigliando aziende e altre organizzazioni sulla salute mentale e sull'importanza di creare luoghi di lavoro sani.
  • Ricercatore.Puoi aiutare le aziende o le organizzazioni a fare ricerche in psicologia.
  • Policy Maker.Potresti dedicarti alla definizione delle politiche, consigliare i legislatori sugli effetti sulla salute mentale delle nuove leggi o lavorare come lobbista per organizzazioni orientate alla salute mentale.
  • Autore.Se hai forti capacità di scrittura, potresti scrivere libri di psicologia, auto-aiuto o terapia basati sulla tua formazione o esperienza nel campo della salute mentale.

Trovare un lavoro richiede tempo e lavoro. Se il tuo primo lavoro come terapista non è adatto, ricorda che puoi sempre cambiare lavoro o utilizzare la tua esperienza e formazione per trovare una carriera diversa.